assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#2 Commenti

  • Alessandro Zingoni

    Alessandro Zingoni

    Belle rocce e bei vini della Valtellina, mi piace dire che con la montagna il gusto ci guadagna, battuta scontata lo so ma vero:-)), da visitare ancora per me ma che non perdo l'occasione di assaggiare. Mi piacciono direi tutte le tipologie ;). Nino Negri è una tappa fissa del mio Vinitaly.
    Riporto due appunti di una bella degustazione di un anno fa con la delegazione ais di Livorno guidata dalla gentilissima Isabella Pe. Pe.:

    "in sintesi, per me, comincio dalla fine...and the winner is: Corte di Cama Sfursat 2007. scontato? non direi perchè si sono espressi bene anche gli altri a cominciare da Le Strie 2005, con rinforzo, naso di pinot nero quasi, terroso, selvatico, poi floreale appassito.. , componente tannica, minerale decisa, un bel sorso fruttato intenso e persistente, freschezza gustativa
    (n.b. l'acidità di tutti ivini si è avvertita meglio in abbinamento col piatto);
    notevole anche il Prestigio 2006 di Triacca più fresco sia al naso che in bocca; Inferno 2006 di Plozza bello mentolato e via fino al Grumello2007 il più giovane e snello.
    Pregi e difetti: ad accumunarli una bella struttura, una bella complessità olfattiva e gustativa, qualcuno un pò magro ma cmq belli minerali; una speziatura di tabacco dolce sul finale più o meno costante per tutti a livellarli un pò, ecco (da risentire magari al Vinitaly). Manca qualcosa? ah, quello non menzionato ahinoi non è pervenuto, nel senso che aveva già superato il punto di non ritorno; chissà perchè succede sempre così con quelli che hai più aspettative, ma capita (anche qui come sopra, Vinitaly). Affluenza numerosa di giovani e meno giovani ;) brava Paola, Cristina e grazie a Isabella Pe.Pe. che ci ha omaggiato della presenza e reso più vera e piacevole la degustazione oltre a sostituirsi egregiamente all'audio del filmdoc sulla valtellina "Rupi del vino" di Ermanno Olmi."

    http://www.youtube.com/watch?v=Tp0QGMvVYF0

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Alessandro Zingoni

    Alessandro Zingoni

    Quello non pervenuto era il Sassella Rocce Rosse Ris. 1999, cmq ho avuto modo di riassaggiarlo e apprezzarlo alla grande!

    :-)

    link a questo commento 0 0
    #2

inserisci un commento