blog

Vita da vignaiolo (tra l'altro)

inserito da Marilena Barbera - Cantine Barbera

Una delle cose più difficili dell'essere un piccolo vignaiolo di periferia è essere sempre all'altezza. Non hai un ufficio commerciale, né un magazziniere, né un direttore di campagna, né un brand manager che sia uno. Litighi con il cartonificio per non perdere il cliente che si lamenta perché l'ultimo pallet era un po' sbracato, e contemporaneamente supplichi l'etichettificio che ti stampino le etichette a tempo di record prima di ferragosto, facendoti centoquaranta chilometri due volte la settimana per andarle a prendere mentre in cantina le uniche tre persone che al momento sei in grado di assumere - causa improvvisa e inspiegabile impennata dei contributi INPS - e che insieme a te fanno tutto, dalla pulizia alla...