assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Brunello di Montalcino 2002

Biondi Santi

di Studio Service di G. Bertollini
  • Via dei Pieri 1, Montalcino (SI)
  • denominazione: Docg - Denominazione di origine controllata e garantita
  • tipologia: Rosso
  • vitigni: Sangiovese Grosso
  • alcool: Min. 12,5º
Brunello di Montalcino
NOME VINO: Brunello di Montalcino 2002
PRODUTTORE: Biondi Santi
ZONA: Toscana - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Abbiamo assaggiato il Brunello di Biondi Santi della vendemmia 2002 trovandolo sui 13,5 gradi, luminoso, ancora leggermente chiuso nei profumi con sentori speziati, destinato a crescere.
Ottima l'acidità con morbidi tannini.
Gusto:
Asciutto - Caldo - Armonico - Giustamente tannico.
Invecchiamento:
4 anni, il Riserva minimo 5 anni, a partire dal Iºnovembre.
Abbinamenti:
Arrosti di carni rosse, selvaggina, grandi formaggi stagionati.

www.biondisanti.it
  • condividi su   Facebook
  • 4771
  • 0
  • 0

vedi tutte le degustazioni di Studio Service di G. Bertollini I MIEI VINI

#4 Commenti

  • L'Arcante

    L'Arcante

    "Abbiamo assaggiato il Brunello di Biondi Santi della Riserva vendemmia 2002 trovandolo sui 13,5 gradi..."

    ...Simpatico modo di esprimere una degustazione.

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    A pensar male sembra quasi presa dalla retroetichetta ma figuriamoci se un esperto di marketing come il Sig. Bertollini farebbe mai una cosa del genere. Piuttosto è un po' freddina come degustazione, non mi trasmette molto l'emozione provata durante l'assaggio, puoi dirci qualcosa di più signor Bartollini ?

    Saluti, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Studio Service di G. Bertollini

    Studio Service di G. Bertollini

    Salve,
    sono Giancarlo Bertollini e ringrazio per i pronti commenti; no non c'è da pensar male, tolti i dati tecnico-legali, non si tratta della retro etichetta ma di un semplice pensiero, avendolo trovato ancora basso di profumi. I miei anni passati nelle aziende del settore mi hanno abituato a cercare i difetti (se ce ne sono) ed onestamente non cerco di brillare come i grandi sommelier nella terminologia utilizzata (anche perché non ne sarei capace), tento solo di capire se vendemmia e vinificazione si sono svolte correttamente e se il rapporto qualità prezzo risulti corretto. A presto.

    link a questo commento 0 0
    #3
  • L'Arcante

    L'Arcante

    ...di par mio apprezzerei la sua spontaneità senz'altro, ma mi sà che Biondi Santi il Brunello riserva 2002 non l'abbia prodotto...

    link a questo commento 0 0
    #4

inserisci un commento