assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Taurasi Riserva 1999

Gmg Vinicola Taurasi

di Daniele Serafini
  • C.da Costa delle Rose, Taurasi (AV)
  • denominazione: Docg - Denominazione di origine controllata e garantita
  • tipologia: Rosso
  • vitigni: Aglianico
  • alcool: 13,5%º
  • prezzo: 20 euro €
Taurasi Riserva
NOME VINO: Taurasi Riserva 1999
PRODUTTORE: Gmg Vinicola Taurasi
ZONA: Campania - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Non ho notizie certe di questa azienda, mancando un sito internet o, in alternativa, qualche luogo in cui se ne parli in maniera dettagliata. Questo Taurasi è stato acquistato circa un anno fà all'interno di un ufficio bancario. In questo insolito luogo infatti uno dei proprietari dell'azienda presentava in degustazione due esemplari di questo splendido vino Irpino, un Taurasi 1998 e questa riserva del 1999. Buono il primo, assolutamente ottimo il secondo.Non ci siamo lasciati sfuggire l'occasione e ne abbiamo portato a casa un esemplare per ognuno. Prima dell'estate il 1998 si era rivelato catastrofico, tappo distrutto, vino totalmente andato, imbevibile. Somma delusione. Forse la paura di una replica di questo genere ci ha trattenuti dal provare subito il 1999.
Sei mesi dopo era però giunta l'ora. Stavolta però, niente brutte sorprese. Se il tappo non era in condizioni perfette (forse all'epoca in zona non si puntava molto sulla qualità del sughero), il resto è stata esperienza appagante sotto ogni punto di vista.

Rosso granato ancora vivo e forte presenza di particelle in sospensione, quindi gran cautela nel versarlo. Consistente. Al naso, durante le ore di lenta bevuta, ha avuto una bella progressione fino a svelarsi in tutta la sua eleganza. Inizialmente terra bagnata, catrame, una bella nota balsamica. Poi lentamente, amarena sotto spirito, confettura di mora, liquirizia, una dolce sensazione di candito. In bocca s'è rivelato pieno, quasi vellutato, con dei tannini fitti fitti ma delicati subito bilanciati dall'alcool. Molto buona la persistenza.
Se il tappo fosse stato in condizioni perfette avrebbe avuto ancora degli anni davanti a sè. In queste condizioni, berlo ora è stata cosa saggia.
  • condividi su   Facebook
  • 2383
  • 0
  • 0

vedi tutte le degustazioni di Daniele Serafini I MIEI VINI

#1 Commenti

inserisci un commento