assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Rosa-ae Torre dei Beati 2010

Torre dei Beati

di Claudio Celio
  • Contrada Poggioragone 56, Loreto Aprutino (PE)
  • denominazione: Doc - Denominazione di origine controllata
  • tipologia: Rosato
  • vitigni: Montepulciano
  • alcool: 14º
Rosa-ae Torre dei Beati
NOME VINO: Rosa-ae Torre dei Beati 2010
PRODUTTORE: Torre dei Beati
ZONA: Abruzzo - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Primo assaggio dei vini prodotti da questa interessante azienda biologica abruzzese. In attesa che arrivino le temperature piu' fresche per degustare il Cocciapazza e prima di aprire la bottiglia di Pecorino 'Giocheremo con i Fiori' (bel nome per un vino - non scontato!!) che ho gia' in cantina mi sono dedicato a questo Cerasuolo prodotto con le stesse uve Montepulciano usate per il Cocciapazza. Devo dire che il risultato mi sembre veramente ottimo: il Rosa-ae è un vino che da' un primo impatto di grandissima freschezza e croccantezza. Al palato spiccano, appunto, le note di rosa, di melograno, di viola che si imprimono forti sulla lingua senza essere mai sopra le righe. Il finale è ottimo: lungo e con una conclusione lievemente amarognola (mi sono venute in mente le erbe di campo pestate) che rende questo vino molto bevibile. Su un registro molto diverso rispetto al Cerasuolo di Presidium (che ho comunque apprezzato) ma comunque ottimo. Bravi !!
  • condividi su   Facebook
  • 2675
  • 0
  • 0

vedi tutte le degustazioni di Claudio Celio I MIEI VINI

  • Rosato Ancestrale Colombaia
    @ @ @ @ @

    Rosato Ancestrale Colombaia

    inserito da Claudio Celio
    I vini frizzanti di Colombaia iniziano ad essere un problema per me. Un problema di salute. Sono cosi' gradevoli e bevibili in questa versione bianca...

    • 1
    • 3519
  • Etna Bianco Quantico
    @ @ @ @ @

    Etna Bianco Quantico

    inserito da Claudio Celio
    Avevo parlato di qeusto vino bianco etneo qualche tempo fa quando ne avavo assaggiato le prime annte. Lo ritrovo in questa versione 2012 piu' in...

    • 1
    • 4198

#1 Commenti

inserisci un commento