assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Montepulciano d'Abruzzo Cerasuolo 2006

Torre dei Beati

di Diego Mutarelli
  • denominazione: Doc - Denominazione di origine controllata
  • tipologia: Rosato
  • vitigni: Montepulciano d'Abruzzo
  • alcool: 14%º
Montepulciano d'Abruzzo Cerasuolo
NOME VINO: Montepulciano d'Abruzzo Cerasuolo 2006
PRODUTTORE: Torre dei Beati
ZONA: Abruzzo - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Media consistenza e naso semplice ma elegante e definito di fiori rossi, fragole e salmastro. In bocca è fresco e succoso, mediamente lungo e fine con una sapidità piacevolissima.

+ semplice ma niente affatto banale, mi ha ricordato certi gamay
- il titolo alcolometrico elevato, pur non disturbando, non agevola la beva
  • condividi su   Facebook
  • 4109
  • 0
  • 0

vedi tutte le degustazioni di Diego Mutarelli I MIEI VINI

  • Carignano del Sulcis Calalonga
    @ @ @ @ @

    Carignano del Sulcis Calalonga

    inserito da Diego Mutarelli
    Rubino scarico spento, naso inizialmente dolce di lamponi maturi e fiori rossi, segue una mineralità ferroso/ematica seguita da un accenno di...

    • 0
    • 8714
  • Chinon Les Grezeaux
    @ @ @ @ @

    Chinon Les Grezeaux

    inserito da Diego Mutarelli
    Mi affascinano i rossi della Loira e quando mi capita di trovarne una bottiglia li provo spesso. Non so nulla di questo produttore se non che in...

    • 0
    • 2158

#3 Commenti

  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Ciao Diego, l'ho assaggiato in primavera e mi era piaciuto moltissimo. Torre dei beati è davvero un'ottima azienda, forse esce un po' presto con il Montepulciano in rosso ma questo rosato è davvero ottimo e dall'ottimo q/p. Ciao, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Diego Mutarelli

    Diego Mutarelli

    L'ho bevuto ed ho scritto la scheda senza conoscerlo e anche un po' prevenuto (non mi piacciono i rosè in genere). Sono rimasto positivamente sorpreso.
    Ho fatto qualche ricerca su internet ed ho visto che in effetti ci sono parecchi estimatori...anche se il produttore è giovanissimo.

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Ah Diego, dimenticavo, nei tags, oltre a quelli che metti normalmente, inserisci sempre anche il nome del produttore e il nome del vigno e/o del vitigno principale da cui è composto. Questo moltiplica la possibilità di far trovare la tua degustazione nelle ricerche. Ciao, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #3

inserisci un commento