assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Ravel Passito da uve Trebbiano di Lugana Vdt 2004

Cà Lojera

di Daniele Sala
  • Via 1866, 19, Rovizza di Sirmione (BS)
  • denominazione: Vdt - Vino da tavola
  • tipologia: Bianco
  • vitigni: 80% Trebbiano di Lugana 20% Malvasia
  • alcool: 15%º
  • prezzo: 13 € €
Ravel Passito da uve Trebbiano di Lugana Vdt
NOME VINO: Ravel Passito da uve Trebbiano di Lugana Vdt 2004
PRODUTTORE: Cà Lojera
ZONA: Lombardia - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Passito da uve Trebbiano di Lugana "Ravel" 2004 dell'Azienda Agricola CA' LOJERA (Sirmione - Brescia), 80% Trebbiano di Lugana (Turbiana) 20% Malvasia, 15% di alcol, affinamento di 24 mesi in barrique.
Una vera e propria "chicca" di Franco ed Ambra Tiraboschi che va a completare il quadro delle tipologie di vino prodotte con il Trebbiano di Lugana.
Nel bicchiere questo passito si presenta con una elegante veste dorata con dei riflessi marcatamente ambrati, egregia è la consistenza con il vino che si muove con gran lentezza e viscosità.
Al naso l'intensità olfattiva è di assoluta potenza, ed altrettanto sublime è la complessità dei profumi che man mano si presentano: albicocca sciroppata, frutta candita, frutta secca, vaniglia ed anche una leggera nota di panna.
In bocca il meraviglioso quadro si completa, l'ingresso è di enorme intensità, l'alcol fa il suo dovere, ma immediatamente dopo una intrigante morbidezza glicerica avvolge il palato offrendo una splendida sensazione di rotondità ed equilibrio. Molto lunga la persistenza con acidità e sapidità assolutamente all'altezza nell'importante compito di bilanciare alcol e morbidezza presenti in abbondanza.
Un passito davvero sontuoso, che ha beneficiato in maniera splendida del lungo affinamento in bottiglia, ma che ha ancora potenzialità di durata nel tempo. Una tale importanza gusto/olfattiva merita assolutamente di essere messa alla prova con un regale formaggio erborinato, affinché i loro caratteri si equilibrino in una meravigliosa armonia. Tutto questo a soli 13 euro alla bottiglia in cantina, non serve aggiungere altro.
  • condividi su   Facebook
  • 3955
  • 0
  • 0

vedi tutte le degustazioni di Daniele Sala I MIEI VINI

#0 Commenti

inserisci un commento