assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Spumante Metodo Classico Brut "Terrazze di Montevecchia" 2006

Terrazze di Montevecchia

di Daniele Sala
  • Via Alta Collina 12, Montevecchia (LC)
  • denominazione: Vsqprd - Vino Spumante di Qualit Prodotto in Regione Determinata
  • tipologia: Bianco
  • vitigni: 60% Viognier 40% Sauvignon
  • alcool: 12.5%º
  • prezzo: 12 € €
Spumante Metodo Classico Brut
NOME VINO: Spumante Metodo Classico Brut "Terrazze di Montevecchia" 2006
PRODUTTORE: Terrazze di Montevecchia
ZONA: Lombardia - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Spumante Metodo Classico Brut "Terrazze di Montevecchia" 2006 dell'Azienda Agricola TERRAZZE DI MONTEVECCHIA (Montevecchia - Lecco), agricoltura biologica, 60% Viognier 40% Sauvignon, 12.5% di alcol, 36 mesi di permanenza sui lieviti in bottiglia (sboccatura autunno 2009).
Inedita e suggestiva l'idea di degustare uno spumante metodo classico di una piccolissima zona della Lombardia, in provincia di Lecco, sicuramente non blasonata per questo tipologia di vino.
Ammirevole e ben riuscita l'aspirazione del produttore che ha creduto in questo progetto, puntando alla qualità, con un suggestivo uvaggio non comune per un metodo classico.
Si presenta con un colore giallo paglierino, accompagnato da leggerissimi riflessi dorati. Il perlage è fine, di buona persistenza ed abbastanza numeroso.
Al naso i profumi richiamano in modo schietto quelli di lievito di un metodo classico ben fatto, pulito, con qualche leggera nota vegetale.
In bocca dimostra equilibrio, i due anni passati dalla sboccatura hanno sicuramente regalato rotondità, un vino che non dimostra segni di cedimento, buona componente acido/sapida, con una bella gradevolezza di beva.
Riuscita in pieno la scommessa del produttore, con uno spumante che raggiunge la piena sufficienza in tutti i suoi aspetti e che ha nella splendida bevibilità la sua arma vincente.
Acquistabile ad un cifra intorno ai 12 euro, assolutamente interessante.
  • condividi su   Facebook
  • 6799
  • 0
  • 0

vedi tutte le degustazioni di Daniele Sala I MIEI VINI

#0 Commenti

inserisci un commento