assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Gigi Frascati Igt 2010

Cantine Santa Benedetta

di Simona Venditti
  • Via Frascati Colonna, 1, Monteporzio Catone (RM)
  • denominazione: Igt - Indicazione Geografica Tipica
  • tipologia: Bianco
  • vitigni: Malvasia Puntinata, Bellone
  • alcool: 14%º
Gigi Frascati Igt
NOME VINO: Gigi Frascati Igt 2010
PRODUTTORE: Cantine Santa Benedetta
ZONA: Lazio - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Torniamo nel Lazio.
Con un Frascati IGT di produzione "controllata e garantita": l'Azienda che lo produce, Cantine Santa Benedetta, è sita a Monteporzio Catone, vicino Frascati, e mirabilmente gestita da Alberto e Fabia con l'energia l'entusiasmo e la passione delle persone "vere", delle persone che Amano il loro lavoro e Amano soddisfare la propria clientela. Nello specifico: lui, il pratico della situazione, segue le vigne, la cantina, gli ospiti mettendoli a proprio agio col suo carattere brillante e alla mano; lei, deliziosa, molto precisa e "nobile" negli atteggiamenti, è in realtà la voce pragmatica e artistica al contempo di questa villa incastonata sulle pendici dei Castelli Romani.
Sono esperti in ricevimenti, feste e matrimoni, ma non solo: la loro produzione vitivinicola è prevalentemente IGT, in nome della sincerità, scelta che sempre più porta lontano dai disciplinari DOC a favore di una genuinità aggiunta. Ed eccoci con questo Frascati IGT nel mio calice, che altro non è che il risultato di un blend, fuori disciplinare, di Malvasia Puntinata e Bellone, in percentuali "ignote". Colore: nel calice è cristallino il suo giallo paglierino, con riflessi oro e abbastanza consistente.
Naso: importante il profumo di frutta matura (pesca gialla, pera, susina gialla, banana, fico d'india), subito seguito da una buona mineralità e sentore di timo e salvia, per chiudere con la freschezza dei fiori bianchi e una punta di sambuco.
Bocca: secco e sapido, in un caldo abbraccio dal sapore di pompelmo ammandorlato. La coda è ammandorlata senza pompelmo. Bocca pulita.

Questo vino costa solo pochi euro se comprato in cantina ed è dotato di una signorilità che purtroppo ad altri molto spesso manca. Complimenti alle Cantine.
  • condividi su   Facebook
  • 4351
  • 0
  • 0

vedi tutte le degustazioni di Simona Venditti I MIEI VINI

#3 Commenti

  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Simona, grazie per questi tuoi ottimi contributi, molto più che una semplice degustazione di un vino, un vero e proprio racconto.

    Fil.

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Simona Venditti

    Simona Venditti

    Grazie Filippo! Sapessi quanto fa piacere a me raccontare!
    E' che credo che il vino sia qualcosa di "vivo": non è semplicemente una bevanda buona accattivante etc.. E' molto di più: è fatica e soddisfazione, è cultura e vicessitudini personali, è una sfida e una comunione con la natura. E credo che per esprimerlo, o tentare di farlo come nel mio caso, ci voglia un pizzico di contesto che lo racconti e lo renda, e lì sta il mio tentativo o comunque ciò a cui mi piacerebbe mirare, vivo.
    Grazie ancora Filippo.

    Simo.

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Hai letto qui?
    http://www.vinix.com/myDocDetail.php?ID=5548

    Passaparola con gli amici sommelier :)


    Ciao, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #3

inserisci un commento