assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Passito di Pantelleria Assùli 2004

Baglio Caruso

di Stefano Caffarri
  • C.da Carcitella, Mazara del Vallo (TP)
  • denominazione: Doc - Denominazione di origine controllata
  • tipologia: Bianco
  • vitigni: Moscato d'Alessandria
  • alcool: 14º
Passito di Pantelleria Assùli
NOME VINO: Passito di Pantelleria Assùli 2004
PRODUTTORE: Baglio Caruso
ZONA: Sicilia - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Il colore è quello dell'ambra purissima: con una struttura viscosa al limite dell'untuosità, pigra nelle lacrime di caramello.
Il naso è personale: sui toni tradizionali di moscato che t'aspetti, una nota robusta di zucchero di canna bruciato e di cognac nasconde l'albicocca, mentre il finale assume una sorprendente colorazione d'amarena e di tuorlo d'uovo. Il corredo aromatico continua ad evolvere, lunghissimo ed intenso.
L'assaggio ti colpirà di nuovo per questa tonalità agrumata di netta sapidità e buona persistenza, di carattere netto. Il durante si fa pieno e zuccherino, mentre il termine sublima senza stuccare appoggiandosi ad un nerbo alcolico nitido e tagliente.
Un Pantelleria che ha nel rigore la sua qualità e che si eleva dalla media.
  • condividi su   Facebook
  • 2963
  • 0
  • 0

vedi tutte le degustazioni di Stefano Caffarri I MIEI VINI

#0 Commenti

inserisci un commento