assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Otto Ottobre Bianco Igt 2011

Fattoria Ruschi Noceti

di Alessandro Zingoni
  • Piazza della Repubblica, 1, Pontremoli (MS)
  • denominazione: Igt - Indicazione Geografica Tipica
  • tipologia: Bianco
  • vitigni: Durella e Luadga
  • alcool: 14,5º
  • prezzo: +/- 8,50 €
Otto Ottobre Bianco Igt
NOME VINO: Otto Ottobre Bianco Igt 2011
PRODUTTORE: Fattoria Ruschi Noceti
ZONA: Toscana - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Scoprire vini d’identità territoriale portatori di storia e tradizione, gioia e gusto come se ne trovano nel nostro paese, è sempre una sorpresa inaspettata che colma il cuore di chi ha la fortuna di berli ed apprezzarli. (Veronelli docet).

Provenienza Lunigiana, estremo nord della Toscana sconfinante in Liguria, la Spezia, ed in Emilia. Terra di autoctoni e di belle tradizioni, non solo enogastronomiche; terra di fatica e di saper vivere in un paesaggio in verticale col mare all’orizzonte.

Il bianco Val di Magra Igt “Otto Ottobre” è sorprendente. L’azienda Fattoria Ruschi Noceti ricca di secoli di lavoro alle spalle quasi-mai mutato altrettanto.

Riporto: ”Dall’unione di due delle più tradizionali uve della Lunigiana, la Durella (lontana cugina di quella che si coltiva nel veronese-vicentino), e la Luadga bianca neutra (non se ne hanno scritti, il termine sembra derivare da Livatica cioè Aleatico uva rossa e aromatica). Il colore fa temere il peggio, un quasi-giallo (brillante) che di norma segnala ossidazione o lignificazione (barrique) ma invece il naso è freschissimo. E quando lo si beve non si crede alle proprie papille che segnalano al contempo acidità e corpo. E’ un bianco virile che sembra perfino possedere tannini (l’ingresso è morbido sa di miele e rimanda alla Borgogna, poi articola in crescendo con gusto sapidità e pulizia di bocca), strutturato pur avendo conosciuto solo l’acciaio.”


Continua...
  • condividi su   Facebook
  • 5080
  • 0
  • 1

vedi tutte le degustazioni di Alessandro Zingoni I MIEI VINI

  • Ironista
    @ @ @ @ @

    Ironista

    inserito da Alessandro Zingoni
    Ultimo nato di Podere Anima Mundi, nemmeno duemila bottiglie prodotte dalla vendemmia 2017, ecco il Ciliegiolo (100%) in etichetta Ironista, il più...

    • 0
    • 935
  • Colpo di Dadi
    @ @ @ @ @

    Colpo di Dadi

    inserito da Alessandro Zingoni
    Podere Anima Mundi è una giovane azienda del pisano nata grazie all’energica e grintosa Marta Sierota. Del 2Venti e Mor di Roccia 2015,...

    • 0
    • 944

#4 Commenti

  • Max Beretta puntidigusto

    Max Beretta puntidigusto

    Ciao Ale, sempre sobrie e particolari le tue degustazioni, sono davvero molto curioso di questo vino.............

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Niccolò Desenzani

    Niccolò Desenzani

    Mi hai davvero incuriosito. Bella degu!

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Alessandro Zingoni

    Alessandro Zingoni

    @Max, @Niccolò, mi ha affascinato davvero. E poi la Pòllera (rosso). Vini che esprimono bene la bontà, la genuinità. (Metodo contadino).

    (Veronelli nell'ultima guida curata di persona, 2003, premiò con il "Sole" il Passito di Pòllera 1997 di Francesco Ruschi Noceti, e all'assaggio riportò di essersi inginocchiato - quasi fossi il principe di Andrej Tchelistcheff - (sapete chi è?)). Per assaggiarla mi ha invitato in azienda tra un mese e mezzo +/-. A buon intenditor... :-)

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Alessandro Zingoni

    Alessandro Zingoni

    Aggiungo: "Uve vendemmiate tardivamente. Si accompagnano a piatti della tradizione pontremolese quali torte d'erbi e salate, testaroli, carne bianche, pesce."

    "Con le stesse uve Durella e Luagda parzialmente fermantate è prodotto il "Bigoncio" vdt dolce che si accompagna con dolci al cucchiaio, canestrelli, lievitati, e con i tradizionali Amor pontremolesi."

    link a questo commento 0 0
    #4

inserisci un commento