assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Nosiola Dolomiti Igt 2011

Cesconi Azienda Agricola

di Fabrizio Bandiera
  • Via Marconi 39, Pressano (TN)
  • denominazione: Igt - Indicazione Geografica Tipica
  • tipologia: Bianco
  • vitigni: Nosiola 100%
  • alcool: 12º
  • prezzo: 8.05 €
Nosiola Dolomiti Igt
NOME VINO: Nosiola Dolomiti Igt 2011
PRODUTTORE: Cesconi Azienda Agricola
ZONA: Trentino-Alto Adige - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
La Nosiola é uno dei miei vitigni preferiti.

Nella sua minuscola produzione, é quella che mi ricorda in modo più forte e inequivocabile il Trentino.

Da vini in genere non appariscenti, ma in genere perfettamente riconoscibili e che sopratutto non avrebbe il minimo senso cercare di mascherare...

Ha un bel color paglierino maturo, di una densità che mi porta subito a pensare ad un affinamento in legno.

Un legno che deve essere grande, perché non entra minimamente nei profumi.

Emerge la tipicità evidente, che non poteva certo mancare, della nocciola tostata a cui si unisce il ricordo di roccia e frutta gialla matura.

Direi melone e ananas, conditi da una nota piccante di pepe bianco.

In bocca entra con un certo spessore, forse un indizio dell'aiuto del legno, ma é la freschezza che domina le sensazioni gustative.

Dissetante...

Il floreale, meno evidente nei profumi, emerge in modo deciso, e assolutamente inattese, come aroma.

Mi piace questa tipologia di vini, con questo equilibrio piacevolmente spostato verso la gioventù.

Commentavo con un amico durante un banco di assaggio: "ne berresti a secchiate".

Un vino "glu glu", almeno da 85 punti.

Grande soddisfazione, ma bisogna anche amare il genere, e prezzo onesto, siamo sotto ai 10 Euro.

Anche su: http://mytasting.blogspot.it/2013/04/azagr-cesconi-vigneti-delle-dolomiti.html
  • condividi su   Facebook
  • 2993
  • 0
  • 0

vedi tutte le degustazioni di Fabrizio Bandiera I MIEI VINI

  • Cuvée Bois
    @ @ @ @ @

    Cuvée Bois

    inserito da Fabrizio Bandiera
    La data annotata a fianco della degustazione, 14 gennaio 2014, mi ricorda quanto in ritardo sono nella trascrizione degli appunti. Mi ricorda...

    • 0
    • 2997
  • VdT Chevignol
    @ @ @ @ @

    VdT Chevignol

    inserito da Fabrizio Bandiera
    Un bellissimo petalo di rosa. Riflette una sfumatura assolutamente particolare di luce, che é ancora più bella e evidente quando si guarda...

    • 0
    • 1991

#8 Commenti

  • Alessandro Zingoni

    Alessandro Zingoni

    Interessante, immagino secco, l'avevo in testa solo come uva da vin santo (l'altro vin santo, da buon toscano:))

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Fabrizio Bandiera

    Fabrizio Bandiera

    Ciao Alessandro,
    in Trentino ci sono 2 areali principali per il vitigno Nosiola: la Valle dei Laghi e la Val di Cembra.
    Nella Valle dei Laghi, grazie all'Ora del Garda il vento tiepido che spira dal Lago, l'umidità é particolarmente bassa e si presta per l'appassimento naturale delle uve Nosiola.
    Qui c'é la tradizione del Nosiola vinificato per produrre il Vino Santo Trentino (unico in Italia in cui ci vuole la "o" finale).
    La Val di Cembra ha un clima diverso, con vigneti anche molto alti, e lì c'é la tradizione della vinificazione del Nosiola come vino fermo secco.
    Quindi si tratta di un vitigno "bivalente".
    Saluti

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Alessandro Zingoni

    Alessandro Zingoni

    Immagino i due contesti, diciamo che ignoravo quello di montagna, so'n po' curioso:) grazie delle preziose precisazioni Fabrizio

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Marco Bergamo

    Marco Bergamo

    Ciao Fabrizio,

    grazie per averci dato qualche "flash" di cultura enoica sui bianchi trentini che trovo tutti di buona beva, sopratutto con il crudo di mare.

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Sergio Ronchi - Winefoodcompanion

    Sergio Ronchi - Winefoodcompanion

    La nosiola è magari poco conosciuta ma è un vitigno interesssante. Io che non sono un grande amante dei vini dolci la preferisco in versione secca dove può dare delle sensazioni molto piacevoli e Cesconi è un produttore di riferimento! La versione dolce la si trova nella zona di Castel Toblino.
    Fabrizio, la tua scheda mi ha fatto venire voglia di cercarne una bottiglia per la primavera che è alle porte (speriamo).

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Altro produttore imperdibile per la Nosiola secca è sicuramente Alessandro Fanti che spero, un domani, di portarvi anche qui sul market.

    Fil.

    link a questo commento 0 0
    #6
  • Fabrizio Bandiera

    Fabrizio Bandiera

    A me piaciono anche quelle di Camillo Donati "Sole Alto" e di Pisoni

    link a questo commento 0 0
    #7
  • Fabrizio Bandiera

    Fabrizio Bandiera

    Scusate, era chiaramente Marco Donati, non Camillo...

    link a questo commento 0 0
    #8

inserisci un commento