assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Toscana Igt Cercatoja 2010

Tenuta del Buonamico

di Alessandro Zingoni
  • Via Provinciale Di Montecarlo, 43, Montecarlo (LU)
  • denominazione: Igt - Indicazione Geografica Tipica
  • tipologia: Rosso
  • vitigni: Sangiovese, Syrah, Cabernet Sauvignon
  • alcool: 14,5º
Toscana Igt Cercatoja
NOME VINO: Toscana Igt Cercatoja 2010
PRODUTTORE: Tenuta del Buonamico
ZONA: Toscana - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Disclaimer: Eugenio Fontana è un giovane serio produttore che ho avuto il piacere di conoscere da vicino; conosco discretamente bene i vini della azienda di sua proprietà Tenuta del Buonamico in quanto assaggiati bevuti serviti e suggeriti in più occasioni.

Disclaimer2: Ci tengo a precisare che ogni tipo di spunto di riflessione, critica, informazione, correzione, approfondimento, provocazione, battuta scaturito da e per quel che ho scritto è contributo sempre ben accetto (meglio qui su vinix per una risposta) . Buona degustazione.

Liquido più porpora che rubino vivo e consistente nel bicchiere. Intenso e di notevole ampiezza nei profumi con prevalenza di bacche scure e spezie. In bocca è potente, largo, scattante e anche un po’ austero: con frutto e sapidità in primo piano, tannini a ricordare il cioccolato fondente e l’alcol a scaldare al passaggio; per contro una fresca acidità a prolungarne il sorso pieno e succoso e aromatico e vivido. Non ancora in perfetto equilibrio. Persistente. Pronto da bersi se pur giovane ancora.

@@@++

In retro etichetta: “Fermentato in acciaio ed affinato in piccole botti di rovere francese.”
QRCode
  • condividi su   Facebook
  • 3024
  • 0
  • 0

vedi tutte le degustazioni di Alessandro Zingoni I MIEI VINI

  • Barbicòa
    @ @ @ @ @

    Barbicòa

    inserito da Alessandro Zingoni
    Barbicòa 2018. Parto dalla fine e dalla cosa più importante: ha accompagnato e retto bene una cremosissima cacio e pepe e uno spezzatino di...

    • 0
    • 151
  • Marròca
    @ @ @ @ @

    Marròca

    inserito da Alessandro Zingoni
    Vino artigianale, lo definirei. Il Marròca 2019 non è precisino ma ha stoffa. E’ sostanzioso, terragno, di pimpante freschezza e gusto...

    • 0
    • 233

#0 Commenti

inserisci un commento