assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Sodi di S.Niccolò 2010

Poderi Castellare di Castellina

di Maria Enrica Bozzo
  • Località Castellina in Chianti, Castellina in Chianti (SI)
  • denominazione: Igt - Indicazione Geografica Tipica
  • tipologia: Rosso
  • vitigni: Sangioveto (85%), Malvasia Nera (15%)
  • alcool: 13,5°º
Sodi di S.Niccolò
NOME VINO: Sodi di S.Niccolò 2010
PRODUTTORE: Poderi Castellare di Castellina
ZONA: Toscana - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Da uve Sangioveto per l’85% e Malvasia Nera per il 15%, prodotto dai Poderi del Castellare di Castellina in Chianti, è un IGT con una produzione di 30.000 bottiglie vinificato con uve allevate a guyot su terreno calcareo a 400 m. slm.
La sua peculiarità è quella di essere prodotto con uve da vitigno autoctono, col Sangioveto che è un clone raffinato del Sangiovese e con la Malvasia Nera da sempre cresciuta nel Chianti.
I Sodi di San Niccolò è la dimostrazione, secondo la filosofia dell'Azienda, che le varietà di vitigni autoctoni della zona possono dare un vino di grande qualità. I Sodi proviene dai due migliori crù della zona e,dopo una selezione rigorosa in vendemmia, le uve sono fermentate nelle vasche di acciaio a temperatura controllata. Alla fine della fermentazione malolattica, il vino viene travasato in barriques di legno di quercia Allier, Troncais, Nevers, Limousin e Vosges, fatti da bottai diversi, per una elevazione di 12-18 mesi, secondo l'annata.
La parola "i sodi" veniva usata dai contadini toscani per descrivere quei terreni che dovevano essere lavorati a mano, essendo troppo duri (appunto I Sodi) o troppo ripidi per permettere nelle lavorazioni l'impiego dei buoi, a differenza dei "campi", i terreni più facilmente coltivabili. San Niccolò è il nome della Chiesa del 1300 che si trova nella proprietà di Castellare attorno alla quale ci sono alcune delle migliori posizioni dei vigneti.
Premiato più volte da Wine Spectator, i Sodi è vino di un bel color rosso rubino intenso con qualche riflesso granata, che al naso offre sentori fruttati e balsamici, speziati e raffinati, molto evoluti.
In bocca risulta ricco e potente ma, al tempo stesso, morbido, equilibrato, setoso e con morbidi tannini.
Ottimo vino da carni e formaggi, ma anche, perché no, bevuto e degustato in silenzio.
  • condividi su   Facebook
  • 2980
  • 0
  • 0

vedi tutte le degustazioni di Maria Enrica Bozzo I MIEI VINI

  • Leon Durello Metodo Classico
    @ @ @ @ @

    Leon Durello Metodo Classico

    inserito da Maria Enrica Bozzo
    Prodotto da un’antica uva vicentina, La Durella, manifesta aromi minerali e fragranti. Metodo Classico, affina per 36 mesi in bottiglia sui propri...

    • 0
    • 3690
  • Gotha Divino
    @ @ @ @ @

    Gotha Divino

    inserito da Maria Enrica Bozzo
    Chardonnay in purezza, giallo paglierino brillante. Al naso profumatissimo con sentori di fiori e frutta esotica, di mango, di fiori di acacia, di...

    • 0
    • 3108

#2 Commenti

inserisci un commento