assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Toscana Bianco Igp Le Stinche 2013

Fattoria di Lamole - Le Stinche di Proprietà Paolo Socci

di Alessandro Zingoni
  • Via Lamole, 70, Greve in Chianti (FI)
  • denominazione: Igt - Indicazione Geografica Tipica
  • tipologia: Bianco
  • vitigni: Sauvignon Blanc e Chardonnay
  • alcool: 13 º
  • prezzo: in enoteca ca. 18,00 €
Toscana Bianco Igp Le Stinche
NOME VINO: Toscana Bianco Igp Le Stinche 2013
PRODUTTORE: Fattoria di Lamole - Le Stinche di Proprietà Paolo Socci
ZONA: Toscana - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Finezza e gusto a non finire anche per questo bianco Le Stinche - Fattoria di Lamole del noto riconosciuto sangiovesista Paolo Socci (prima annata imbottigliata 2007).
Sauvignon Blanc e Chardonnay d’altura, “dal vigneto Croce di Bracciano impiantato a 700m slm nel 1991”, non lasciano dubbi alla freschissima ed invitante beva fruttata di questa creazione in bianco dell'enclave di Lamole (Chianti Classico), men che meno alla piacevolezza d’ampiezza e pienezza gusto-olfattiva davvero di notevole consistenza, pregio, pulizia e finezza.
Consigliato in abbinamento con piatti aromatici a base di pesce (per me è perfetto anche da conversazione).
Peccato, si fa per dire, per le sole poco più di mille bottiglie prodotte anche nell’annata 2013.
Conduzione in biologico.
  • condividi su   Facebook
  • 2945
  • 0
  • 1

vedi tutte le degustazioni di Alessandro Zingoni I MIEI VINI

  • Gelseta
    @ @ @ @ @

    Gelseta

    inserito da Alessandro Zingoni
    400 poco più bottiglie al suo debutto per questo 2018 Gelseta “orange wine” di Matteo e Roberta di Fattoria San Vito “vignaioli naturali” da...

    • 1
    • 383
  • La Botte Secrète
    @ @ @ @ @

    La Botte Secrète

    inserito da Alessandro Zingoni
    Stefano Amerighi, si sa, fa le cose per bene. Suona come uno slogan ma è la verità. Questo suo sangio cortonese, che ho acquistato in enoteca su...

    • 0
    • 505

#2 Commenti

  • Barbara Bonaccini

    Barbara Bonaccini

    Assaggiato a maggio 2014 in occasione della manifestazione Profumi di Lamole, questo vino mi ha colpito in primis per il ventaglio odoroso che ha con sè e che, ad occhi chiusi, diresti di un vino d'alta quota. Ancora più convincente al sorso per la freschezza e la mineralità sprigionate: un vino bianco che vedrei bene non soltanto con il pesce ma anche con primi piatti con verdure e /o formaggi. Appena stapperò la bottiglia (una delle poche prodotte) ti darò ulteriori commenti Alessandro.

    link a questo commento 0 1
    #1
  • Alessandro Zingoni

    Alessandro Zingoni

    Ciao Barbara. Grazie! :) Sono d'accordo:non solo con piatti a base di pesce. Gran vino. Vero. Li annoterò con grande piacere.

    link a questo commento 0 0
    #2

inserisci un commento