Colli di Luni Vermentino 2015

La Bettigna

di Filippo Ronco
  • Piazza San Giorgio, 41, Sarzana (SP)
  • denominazione: Doc - Denominazione di origine controllata
  • tipologia: Bianco
  • vitigni: Vermentino 100%
  • prezzo: in enoteca sui 14,50 €
Colli di Luni Vermentino
NOME VINO: Colli di Luni Vermentino 2015
PRODUTTORE: La Bettigna
ZONA: Liguria - Italia
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Disclaimer: questo vino è in vendita su #vgm di cui io, con altri volenterosi, sono umile manutengolo, tienilo prensente nel leggere quanto segue.

Arrivato fresco fresco con la consegna dell'ultima cordata lanciata con il mio gruppo quelli del backoffice, non vedevo l'ora di rimettere il naso in quel netare elegante che avevo avuto modo di provare durante l'estate dall'amico Marco Rezzano in quella piccola oasi di paradiso che ha creato a ridosso degli scogli del porticciolo naturale di Framura, all'Agave (tempio dei vini liguri). Eppure avevo un po' di ansia perché per via di una certa umidità probabilmente dell'ambiente di conservazione delle bottiglie, alcune capsule risultavano un poco ammuffite.

Per rompere ogni indugio mi sono quindi diretto sulla bottiglia con il tappo peggiore di tutte (all'esterno, perché all'interno il tappo è perfettamente integro e di grande qualità).

L'annata è la 2015, un vermentino "stagionato" per così dire attualmente in splendida forma e ancora tutto in divenire, a distanza di qualche altro anno può raccontare qualcosa di veramente grande. E' vino fresco, solare, pieno di sale, dal frutto giallo straordinariamente integro a dare corpo e aggrappo alle sensazioni iodate e di macchia mediterranea. Un sorso pieno, lungo e complesso, profondo, intrigante, dove hai qualcosa da cercare dentro, al di là delle sensazioni primarie, un calice che in definitiva regala una gioia grande.

Nicola Lazzoni è produttore che non si fregia di etichette politico-agricole ma che è molto natural-oriented nei fatti, cura maniacale in vigna, bassissimo impatto in cantina. Microproduzione (meno di 7000 bottiglie l'anno). Il risultato è di una splendida finezza ed eleganza per un calice di grande corpo e freschezza che reinvita di continuo alla beva e appaga, decisamente.

Avevo messo 5 chioccioline (lo faccio di rado) ma pensando all'evoluzione che può avere ancora ne ho tolta una, giusto per non ipotecare il futuro.
  • condividi su   Facebook
  • 349
  • 0
  • 5

vedi tutte le degustazioni di Filippo Ronco I MIEI VINI

  • Pinot Nero Vigna Bindesi
    @ @ @ @ @

    Pinot Nero Vigna Bindesi

    inserito da Filippo Ronco
    Disclaimer: questo vino è in vendita nel mercato #vgm di cui io, con altri, sono umile manutengolo, tienilo presente nel leggere quanto...

    • 0
    • 247

#0 Commenti

inserisci un commento