Digest, contenuti curati

Il premio Giulio Gambelli assegnato ad Angela Fronti

inserito da Andrea Pagliantini

Non avere ancora quarant’anni, essere nel mondo del vino, farlo, proporlo, portarlo in giro per il mondo ed essere accostata anche solo per un attimo al Maestro del sangiovese, Giulio Gambelli, è come ricevere una laurea sul campo per meriti fermentativi. Angela Fronti, raddese, enologa dell’azienda Istine, riceve durante “Benvenuto Brunello”, l’ambito premio promosso dalla stampa dei fornelli e dei calici al vento di ASET, (stampa alimentare della Toscana) e viene premiata dal presidente, Leonardo Tozzi e da Carlo Macchi, autore di una preziosa e insostituibile biografia sul palato più sensibile nella vita e nel vino: Giulio Gambelli, l’insostituibile Maestro.