assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

blog

  • Antonelli San Marco, non solo Sagrantino

    Antonelli San Marco, non solo Sagrantino

    posted by PopArtStyle

    La storia della Cantina Antonelli San Marco ha con Montefalco un profondo legame che affonda le sue radici nel medioevo. Dell'antico casolare acquistato dalla famiglia Antonelli nel 1881 esistono evidenze documentali che testimoniano l'origine longobarda della coorte San Marco de Corticellis. Poi lunga parentesi nelle disponibilità del Vescovo di Spoleto, prima di giungere all'attuale proprietà che ha avviato una radicale opera di trasformazione, valorizzando negli anni la superfice vitata. Con l'avvento della DOC, nel 1979, un primo grande passo con la commercializzazione in bottiglia della produzione. Ad oggi la tentuta si estende per circa 190 ettari di cui 57 vitati e 12 ad uliveto. Nel 2001 grazie allo spirito innnovatore ed alla ferrea determinazione di Filippo...

  • La Visciola, Cesanese in Biodinamica al Piglio

    La Visciola, Cesanese in Biodinamica al Piglio

    posted by PopArtStyle

    Restando in tema Cesanese, oggi incontriamo La Visciola, azienda a me cara per la sua capacità di leggere il Cesanese in chiave elegante piuttosto che opulenta. Nel lontano 2005 quando Piero e Rosa iniziano la loro avventura di vignaioli la scelta di lavorare in biodinamica, peraltro nel distretto del Piglio, non è certo una di quelle più in voga. A La Visciola però le idee sono ben chiare fin da subito. Approccio biodinamico, grande attenzione in vigna, fermentazioni rigorosamente spontanee, massimo rigore in cantina e un uso intelligente di un minimo di solforosa. Un piccolo vigneron che vinifica nella cantina ricavata nel garage di casa. Tre bellissimi vigneti storici di proprietà (che danno luogo ad altrettante etichette di Cesanese,...

  • Cantina Ninni, una 2017 su cui scommettere

    Cantina Ninni, una 2017 su cui scommettere

    posted by PopArtStyle

    Di ritorno da quel di Montefalco per la consueta Enologica ho avuto il piacere di visitare Cantina Ninni a Spoleto. Impianti vecchi 35 anni per un piccola realtà nata nel 2012 grazie alla passione di Gianluca Piernera. Abbraccia fin da subito la filosofia del "naturale" (sponda ViniVeri), niente diserbo, nessun concime chimico nè sistemici, ma una gestione attenta e quotidiana delle viti. In cantina vige la politica dell'interventismo zero, lieviti indigeni, utilizzo della solforosa pressochè inesistente, nessuna filtrazione. Casa, cantina e vigneto sono un "unicum", che ben rispecchia il concetto di vino integrale come interazione tra uomo e natura. Con l'occasione ho approfittato per assaggiare i nuovi mosti appena fermentati;...