blog

  • (Dopo tutto lo sbattimento SIAN) Fivi invita alla disobbedienza civile sulla duplicazione dei registri cartacei

    (Dopo tutto lo sbattimento SIAN) Fivi invita alla disobbedienza civile sulla duplicazione dei registri cartacei

    inserito da Filippo Ronco

    Ci siamo, quello che era nell'aria ormai da tempo si traduce in questi giorni in una precisa presa di posizione di FIVI, la maggiore federazione di vignaioli indipendenti in Italia che in relazione alla pretesa di AGEA (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura) di compilare la dichiarazione di giacenza in cartaceo anche per il 2017 propone la disobbedienza civile. Tra il 2016 e il 2017 i vignaioli sono infatti stati sottoposti ad un enorme lavoro per il passaggio al digitale, operazione che obtorto collo si sono impegnati a fare nella speranza che questo sforzo per la telematizzazione dei registri di cantina concorresse alla reale semplificazione burocratica, nonostante ciò, AGEA pretende oggi di continuare ad avere la compilazione dei registri anche in forma cartacea, una...

  • Wine for dummies #9: il terrore di dire la cosa sbagliata

    Wine for dummies #9: il terrore di dire la cosa sbagliata

    inserito da Filippo Ronco

    "Wine communication sucks" titolava un pregevole pezzo dell'amica Reka Haros su The Buyer di qualche giorno fa. In estrema sintesi, il pezzo diceva che la comunicazione del vino suca (letterale) perché anziché sul consumatore è tutta concentrata sul prodotto ed è quasi sempre uguale a sé stessa mentre ormai lo sanno anche i muri che se non c'è il coinvolgimento delle persone in qualcosa che sia almeno minimamente emozionale, la comunicazione / pubblicità, non lascerà il segno. Da queste parti - perdonate un istante di autoreferenzialità - si è sempre cercato di muoversi nella direzione opposta con le persone al centro. Va bene, siamo un social commerce, non potrebbe essere altrimenti, tuttavia poi le cose...