assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

blog

  • incubo

    incubo

    inserito da Claudia Donegaglia

    Il signor Zanichelli, mister Garzanti ed il distinto Devoto oli , mi hanno saturata di vocaboli enoico- cool: artigiano, industriale, biologico, biodinamico, Fornovo, Vinitaly, congresso AIS ,enologo, vignaiuolo, delastage, remuage, batonage, rimontaggio, lievito selezionato, autoctono, lievito indigeno, lievito padre madre figlio e cugino, barrique, tonneaux , acciaio AISI 316 , emozione , sovescio, GDC, corno , poupitre, luna calante crescente luna zigo zago luna su e giu’. Parole parole ed ancora parole. Sono scappata sulle ali dei motori di ricerca da questa invasione di parole , mi sono nascosta nel buio della barricaia ma un’invasione di mini ipad mostravano immagini di ogni tipo: camicie a quadretti, scarponi da montagna inzaccherati di fango, mani callose, profili...

  • Ragionamenti di una sera non qualunque

    Ragionamenti di una sera non qualunque

    inserito da Claudia Donegaglia

    Capita che si vada a cena in centro a Firenze con marito curioso e critico del mondo del vino e figlia decenne che ha visto la vita parzialmente condizionata dai ritmi di lavoro della madre. Siamo tutti e tre buone forchette , Mimmo marito mi passa la carta dei vini in modo che possa scegliere un vino consono al menu’ della serata. Salto sulla sedia leggendo : Luce questa settimana in offerta a 150 euro . Ho avuto la fortuna di degustare Luce direttamente dalla barrique qualche anno fa assieme a Niccolo’ D’Afflitto che mi mazzuolo’ bene bene dandomi preziose lezioni di chimica. Martina figlia interessata e curiosa dell’enomondo enoico mi dice : ‘ma lui è piu’ bravo di te, vende il vino piu’ caro ed il tuo vino non è in...