assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

blog

  • "Beccari 1876" la scritta sulla terra della Fattoria Vignavecchia di Radda in Chianti

    inserito da Andrea Pagliantini

    La stampante si chiama trattore, il grafico trattorista, l’utensile cesellatore è un attrezzo di ferro, molle, ancore e code di rondine particolarmente utile, robusto, selvatico, adatto alle asperità del Chianti: ovvero l’estirpatore Nardi. Alle pendici di Radda, in una ex vigna con il terreno a riposo, appare una bella forma di pubblicità radicata al suolo della famiglia Beccari, proprietaria di Vignavecchia fin dal 1840 le cui cantine fino a pochi anni fa si trovavano nelle viscere di Radda e ora si trovano dentro una casa colonica poco distante. “Beccari 1876″ si legge scritto con l’estirpatore nel campo e non è una data casuale ma la prima annata messa in bottiglia da Odoardo Beccari (esploratore, botanico, mente libera) bis...

    Table './vinix_it_dbn/vinix_stats_content' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed