assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

blog

  • Latte cinese alla Melammina nel formaggio italiano?

    Latte cinese alla Melammina nel formaggio italiano?

    inserito da Maurizio Fava

    La notizia è preoccupante. Un colossale traffico di formaggi falsi viaggiava dalla Cina e dalle ex repubbliche sovietiche, via Odessa e Tunisi, a Ceuta, porto franco spagnolo (e quindi comunitario) sulle sponde africane di fronte a Gibilterra. Da Ceuta, l'organizzazione criminale, gestita da italiani, per anni ha fornito queste porcherie a molte aziende casearie nazionali. La traformazione delle schifezze in formaggi di pregio ovviamente rendeva miliardi di euro ai malviventi, e ai loro clienti, che naturalmente erano complici e si arricchivano a loro volta cinicamente, avvelenando i consumatori italiani e i clienti stranieri. I reati potrebbero essere quelli di associazione per delinquere, frode in commercio, adulterazione di prodotti alimentari,...

    Table './vinix_it_dbn/vinix_stats_content' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed