assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

blog

  • Asti Secco: opportunita' e minacce

    Asti Secco: opportunita' e minacce

    inserito da Lorenzo Biscontin - biscomarketing

    Dunque l’Asti Secco si farà. Lo scorso 10 marzo il Comitato Vinicolo del Ministero delle Politiche Agricole ha dato il via libera alla modifica del disciplinare dell’Asti Spumante per ammettere anche le tipologie demi-sec, secco ed extra secco. Così tutte le considerazioni fatte in questi mesi sull’opportunità o meno di introdurre nel disciplinare questa nuova tipologia di Asti spumante che rischia di confondersi con il Prosecco diventano storia. Oggi chiedersi “se” non ha più senso, mentre può essere interessante chiedersi come. Non sono riuscito a trovare la bozza del nuovo disciplinare, ma dalle notizie riportate sulla stampa i due termini “Asti” e “secco” dovranno essere riportati in etichetta...

    Table './vinix_it_dbn/vinix_stats_content' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed