assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

blog

  • Bolle e balle, lettera aperta a Beppe Severgnini

    Bolle e balle, lettera aperta a Beppe Severgnini

    inserito da Gianni M. Lovato

    L'articolo su "Italians" è intitolato "Vino, se il nome conta più delle bollicine" http://www.corriere.it/italians/, 16 settembre 2010. Lo leggo e lo rileggo e c'è qualcosa che non mi va giù bene: Severgnini, contrariamente al solito, sembra trasgredire alcune delle proprie regole del P.O.R.C.O. http://www.youtube.com/watch?v=-rrfnLN6d_M   Tira in ballo la faccenda dei Cinesi di Prato che indubbiamente merita di essere compresa e discussa, ma con il vino ha poco a che fare   Auspica la creazione di un nome che possa contribuire a "fare concorrenza allo champagne". Mi scusi signor Beppe, ma chi sono i vignaioli che lei conosce e che vogliono affrontare lo champagne sul mercato...

  • The New Man With a Mustache  (*)

    The New Man With a Mustache (*)

    inserito da Gianni M. Lovato

     Surely most of you know that Oscar Farinetti is a very clever businessman. To understand how clever, all you need is gather some information about the several successful stores he opened in Italy and Japan in just a few years. But perhaps not all of you know that the person I like to call "The New Man with a Mustache" (*), is also an untiring worker and an old-school gentleman with a very modern open mind. I have had the undeniable pleasure of witnessing, and even experiencing personally, some of the facets of his virtues, during my brief, frantic and exciting visit to the new Eataly store, on the day of its grand opening on Tuesday, August 31st , on Fifth Avenue and 23rd Street, In Manhattan. I must admit to being biased in favor of something like Eataly coming to...

  • Il Nuovo Uomo Coi Baffi (NUCoBa)

    Il Nuovo Uomo Coi Baffi (NUCoBa)

    inserito da Gianni M. Lovato

     Sicuramente tutti voi sapete già che Oscar Farinetti è un affarista con i baffi. Per capire quello è sufficiente informarsi un poco sul successo degli empori Eataly da lui aperti nel giro di pochi anni in Italia e Giappone. Ma forse non tutti voi sapete che il "Nuovo Uomo Coi Baffi" è anche un lavoratore indefesso ed un gentiluomo di stampo antico, di apertura mentale molto progredita. Ho avuto l'indiscutibile piacere di constatare, e persino di essere toccato personalmente, da alcune manifestazioni di queste sue doti durante la mia breve, frenetica ed entusiasmante visita al nuovo Eataly che ha aperte le porte a New York City ieri, martedì 31 agosto. Debbo ammettere di essere decisamente parziale a favore di qualcosa come...