blog

  • Raimonds Tomsons, miglior sommelier d'Europa

    Raimonds Tomsons, miglior sommelier d'Europa

    inserito da Nicoletta Dicova

    Incontriamo Raimonds Tomsons, vincitore del prestigioso concorso Best Sommelier of Europe and Africa. Raimonds ha 37 anni, vive a Riga dove lavora come sommelier in uno dei più prestigiosi ristoranti della città, Vincents. Oltre al lavoro di sommelier svolge anche l'attività di consulente. In esclusiva per Vinix, Raimonds ci racconta della sua love affair con il vino che lo ha portato al conseguimento di questo importante titolo, pur non venendo da un Paese dove il vino non è bevanda tradzionale. Raimonds, ci racconti come è nato il tuo interesse per il vino? Vieni da una famiglia in cui si beveva vino? Volentieri. A dire il vero, in Lettonia fino a una quindicina di anni fa non c'era un grande interesse per il vino, esso non fa parte della...

  • Un enologo italiano in Russia, intervista con Enrico Rana

    Un enologo italiano in Russia, intervista con Enrico Rana

    inserito da Nicoletta Dicova

    Incontriamo Enrico Rana, enologo veneto consulente enologico e agronomico di Kuban Vino, la più grande azienda vitivinicola russa che ci racconta la sfida di fare vino in Russia. Kuban Vino, fondata nel 1956 produce oltre 60 milioni di bottiglie ed ha più di 6000 ettari di vigneto. Recentemente hanno aperto anche un loro vivaio di proprietà, il più avanzato in Est Europa. Enrico, stiamo assaggiando un tuo vino spumante fatto in Russia, raccontaci di questa avventura enoica russa, vedi potenziale per la spumantisitica in questa zona? Intanto incomincio presentarmi, sono un enologo italiano, anzi, veneto, faccio parte di una società di consulenze viticole ed enologiche che si chiama Enofly con sede a Verona. Siamo un gruppo di 6 enologi, da tre anni...

  • VDP simbolo del vino tedesco di qualità, intervista a Hilke Nagel, CEO

    VDP simbolo del vino tedesco di qualità, intervista a Hilke Nagel, CEO

    inserito da Nicoletta Dicova

    Se vi chiedete che cosa è la VDP questo articolo vi darà le risposte. Il misterioso acronimo sta per Verband Deutscher Prädikats und Qualitätsweinguter e raggruppa le 200 migliori aziende vitivinicole tedesche provenienti da 13 regioni vinicole. La VDP, fondata nel 1910 è la più antica associazione nazionale di produttori di vini di qualità al mondo. I membri della VDP rappresentano circa il 3% del vino prodotto in Germania, ma sono responsabili per oltre 7,5% delle vendite. Un'associazione elitaria La VDP rappresenta l'elite della viticoltura tedesca e i requisiti per diventare membri dell'associazione sono severi. Non ci si può candidare e nemmeno acquistare la membership, si diventa membri solo per invito. Per essere...

  • I motivi del successo del Barolo

    I motivi del successo del Barolo

    inserito da Nicoletta Dicova

    I motivi dietro il successo commerciale e mediatico di una denominazione sono sempre molteplici e complessi, frutto di sinergie tra diversi fattori interconnessi. Cercherò in questo scritto di dare la mia visione personale sull'argomento accompagnata nella scrittura di un bicchiere di Barolo di Lorenzo Accomasso e facendomi guidare di ciò che questo grande vino mi suggerisce. Il vitigno Nebbiolo Partirei con questo motivo, a mio avviso il più importante. Il grande successo del Barolo è dovuto prima di tutto al fatto che è ottenuto da un grande vitigno, il nebbiolo. Ciò che caratterizza un vitigno che si possa definire tale è la sua completezza, la sua armonia, la sua capacità di migliorare nel tempo. Caratteristiche che...