assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

blog

  • La Peronospera

    La Peronospera

    inserito da Quercialuce

    La Peronospera è una malattia della vita importata dall’America insieme ai portainnesti per combattere la fillossera, che in Europa aveva sterminato i vigneti. Da quale patogeno è provocata la peronospora? Colpisce solo la vite? La peronospora colpisce numerose piante( erbe, cipolla, tabacco, pomodoro, patate, vite e molte altre) ed è provocata da numerosi tipi di fungo della classe delle peronosporomycetes. Come avviene l’infezione? Nel vigneto sono presenti delle spore ( zoospore ) che possiedono due flagelli (piccole code mobili) che permettono alla spora un importante movimento, ma solo in presenza di acqua. Una volta arrivate sulla pianta , le spore emettono uno stiletto che perfora lo strato superficiale e immette l’austorio tra le...

  • Oidio malattia fungina della vite

    Oidio malattia fungina della vite

    inserito da Quercialuce

    OIDIO o mal bianco per la caratteristica colorazione bianco-grigiastra e pulverulenta di foglie e frutti ammalati. Da quale patogeno è provocato l’oidio? Colpisce solo la vite? L’oidio colpisce numerose piante( lattuga, ciliegio, frumento,melo, quercia, vite ) ed è provocato da numerosi tipi di fungo della famiglia delle Erysiphaceae. Come avviene l’infezione? Dai filamenti dei funghi crescono degli stiletti che perforano la superficie delle piante e ne assorbono la linfa. Contemporaneamente il fungo si espande verso la superficie della pianta e produce delle piccole capsule chiamate conidi che sono trasportate dal vento o dalle macchine su altre piante e sono in grado di germinare. Gli oidi, come altri funghi, posseggono anche altre spore (...

  • Funghi e vigneto: le malattie fungine nella vite, aspetti generali

    Funghi e vigneto: le malattie fungine nella vite, aspetti generali

    inserito da Quercialuce

    Cosa sono i funghi? I funghi sono eterotrofi e vivono come parassiti, saprofiti o simbionti. Eterotrofi significa che utilizzano molecole complesse per vivere. Le piante sono ben diverse dai funghi infatti sono autotrofe cioè usano per vivere gli elementi semplici come carbonio, azoto etc. Quindi i funghi per sopravvivere devono approfittare di altri esseri viventi Saprofiti: vivono a spese di organismi morti, smontano molecole complesse in sostanze semplici utilizzabili da altri organismi, come le piante. Simbiosi: sia il simbionte che l’ospite ne traggono vantaggio: ad esempio alcuni funghi sulle radici della vite permettono a questa di assorbire sostanze che non sarebbero in grado di assorbire, la pianta fornisce al simbionte altre sostanze complesse che...

  • energia nel vigneto

    energia nel vigneto

    inserito da Quercialuce

    In tema di viticoltura e di vino è importante sapere come si forma lo zucchero, infatti è da quello che deriva, per fermentazione, l’alcol del vino. In effetti da questo processo derivano numerose sostanze. Per ora ci occuperemo esclusivamente di come si forma lo zucchero. Per parlare di questo occorre spiegare prima come funziona una pianta. Come si forma lo zucchero nelle piante Spesso si sente dire che le piante trasformano la CO2 (anidride carbonica) in O2 (ossigeno) o che le piante hanno bisogno di aria per respirare. In effetti le piante eseguono una trasformazione molto importante e molto complessa. Da materie semplici come CO2, H2O (acqua) e luce ottengono O2 e zucchero. Vediamo come succede. La formula bruta della trasformazione è la seguente: 3 CO2...