assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

blog

  • Giacchè, da dove viene e dove va

    Giacchè, da dove viene e dove va

    posted by PopArtStyle

    La Necropoli Etrusca della Banditaccia è stata la suggestiva cornice per l'evento organizzato da Casale Cento Corvi per la presentazione dello studio del DNA del vitigno denominato Giacchè, che è stato definitivamente identificato come un clone del Lambrusco Maestri (117). Non deve meravigliare che tale vitigno, ad oggi diffuso soprattutto nelle aree dell'Emilia Romagna, si trovi nell'areale ceretano, anche in considerazione del fatto che gli antichi Etruschi coltivavano la Vitis vinifera sylvestris sin dall'VIII secolo a. C., prima ancora che i Greci e poi i Romani diffondessero in Italia la Vitis vinifera sativa. Giacchè è il nome con cui i contadini di Cerveteri hanno da sempre identificato quel vitigno così diverso dagli altri...