assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

blog

  • Armando Castagno, cantastorie di Borgogna (e non solo)

    Armando Castagno, cantastorie di Borgogna (e non solo)

    inserito da Luciana Squadrilli

    La prima volta che ho incontrato Armando Castagno è stato nel 2002 a una cena alla compianta Trattoria San Rocco a Monterotondo, da Marco Milani. Io – che non ho tra le mie doti migliori la memoria – conservavo un ricordo abbastanza vago della cosa. Me l’ha ricordato lui a distanza di anni, sorprendendomi ancor di più con un’altra rivelazione sui miei gusti in fatto di vino, di cui non avevo tenuto alcuna traccia: ci eravamo incontrati di nuovo nel 2009, a una cena al Rome Cavalieri – ai tempi, ancora Hilton – dedicata ai Sauternes, e lui aveva ancora a mente quale fosse stato il mio vino preferito della serata: un Clos Haut-Peyraguey 1991, perfettamente abbinato al risotto allo zafferano (il fatto che ci trovassimo d’accordo su...