assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#20 Commenti

  • Davide Canina

    Davide Canina

    Io c'ero !!!
    Complimenti Paolo per l'allestimento dello stand e l'accoglienza riservata non solo a noi di Progetto Comune ma anche a tutti i tuoi visitatori. In piazza Piemonte era lo stand più visitato...complimenti!!
    P.S: anche per i vini !

    Ciao,
    Davide

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    Ciao Davide !

    E' stato bello dividere con tutti voi un buon salame, due fette di formaggio ed un buon bicchiere di vino !
    Fra quattro risate e due chiacchere, ci siamo proprio trovati bene.
    Lo stand è piaciuto molto anche agli altri colleghi vignaioli, credo che staccasse bene lo sfondo bianco con i colori vinosi dell'allestimento ed il nero delle bottiglie.
    Abbiamo avuto un' affluenza superiore alla media, è vero, ma come dicevo nel post, lo dobbiamo in buona parte all'organizzione pre-evento. Dai, siamo stati bravi.. ;-)
    Una parte del merito va anche agli abitanti di Vinix che sono venuti.

    Ciao, ricambio i complimenti.

    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    Ciao Pierpaolo,
    Ma noi abitiamo tutti qui, no ? ;-)
    I ringraziamenti vanno a te, auguriamoci che le curiosità delle persone di trasformino in desideri...
    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #3
  • EWSP - Imballaggi In Cartone Per Il Trasporto Sicuro Di Vino

    In effetti è vero.
    Vinix sta diventando pian pianino una seconda casa. :-)

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Aogi

    Aogi

    Ciao Paolo e Patty,

    grazie per la vs. accoglienza calorosa.
    Peccato che hanno aperto il salone solo alle 11, e che dovevo venire via per il mezzogiorno, ma sono molto contenta di aver conosciuto voi due, Pamela, Mimmo e Davide questa volta.

    Mi sono piaciuti tutti i rossi vostri che ho assaggiato e devo dire che sono ancora migliori di quanto mi aspettavo (e la mia aspettativa era alta!).
    difficile dimenticare l'intensità dei profumi che hanno (soprattutto del Falò d'Ottobre).
    E poi vi assicuro che dopo la degustazione, niente appannamento della mente, niente mal di testa e niente problemi allo stomaco (che, quando succede, succede anche con soli 2, 3 dita).

    Sono stata benissimo, li ho smaltiti molto velocemente e non c'è stato differenza tra alcune degustazioni fatte con dei vini Triple A.

    Adesso sto aspettando la prima occasione di stappare i vini acquistati, sicuramente con i miei amici appassionatissimi.
    La mia paura è che me li finiscano in un attimo...!

    Ciao,
    Aogi

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    Ciao Aogi,

    Conoscerti dopo tanti post, poter finalmente scoprire come si pronuncia correttamente il tuo nome e saperti così soddisfatta dell'assaggio dei miei vini, sono motivi di gioia per me.

    La tua testimonianza sulle qualità dei vini è la più bella soddisfazione per un vignaiolo, un grande riconoscimento alle fatiche ed all'impegno di tanti anni, vale più di qualsiasi premio perchè viene dal cuore e dall'esperienza di una persona molto sensibile.

    Conserva le bottiglie sdraiate al fresco ed al buio, quando le stapperai con i tuoi amici, sapranno emozionarvi con eleganza.

    Grazie per i complimenti

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #6
  • Giuliano Abate

    Giuliano Abate

    @ Aogi
    caspita!ci siamo mancati di pochissimo....sarebbe stato un grande piacere conoscerti....ci sarà, sicuramente, un'altra occasione!
    Ad esempio Domenica 8 Giugno da Paolo....

    @tutti
    è vero, il condominio diventa ogni giorno più accogliente ed il tempo trascorso al suo interno proficuo umanamente, prima, professionalmente, poi.

    @ Patty
    dopo tanto chiacchiericcio virtuale il conoscerti è stata una conferma di quanto di bello avevo intuito; è non solo per il meraviglioso olio che produci o per le tue innate capacità commerciali.


    Per inciso: Paolo si è sicuramente organizzato in maniera ineccepibile per la riuscita della manifestazione grazie, anche, alle esperienze che i "condomini" di Vinix hanno saputo trasmettere ma un appunto bisogna farlo:
    per il salame porta un coltello che taglia ! ;-)

    Ciao

    Giuliano Abate

    link a questo commento 0 0
    #7
  • Giuliano Abate

    Giuliano Abate

    @ Aogi
    caspita!ci siamo mancati di pochissimo....sarebbe stato un grande piacere conoscerti....ci sarà, sicuramente, un'altra occasione!
    Ad esempio Domenica 8 Giugno da Paolo....

    @tutti
    è vero, il condominio diventa ogni giorno più accogliente ed il tempo trascorso al suo interno proficuo umanamente, prima, professionalmente, poi.

    @ Patty
    dopo tanto chiacchiericcio virtuale il conoscerti è stata una conferma di quanto di bello avevo intuito; è non solo per il meraviglioso olio che produci o per le tue innate capacità commerciali.


    Per inciso: Paolo si è sicuramente organizzato in maniera ineccepibile per la riuscita della manifestazione grazie, anche, alle esperienze che i "condomini" di Vinix hanno saputo trasmettere ma un appunto bisogna farlo:
    per il salame porta un coltello che taglia ! ;-)

    Ciao

    Giuliano Abate

    link a questo commento 0 0
    #8
  • Granomelograno

    Granomelograno

    Beh, non potevo di certo mancare nel rispondere a questo tuo post, caro Paolo. Complimenti a te e a Patty per il vostro stand ben allestito, per i vostri vini e per la vostra simpatia.
    Bravi, bravi, bravi!!! Il gusto, la vista e il cuore sono stati appagati.
    Non appena metterò "in onda" il mio sito dedicherò un post tutto per voi.
    Grazie per il calore e la passione che mi avete trasmesso.
    E un grazie particolare a Patty per avermi fatto assaggiare "Il Brolo". Super!

    link a questo commento 0 0
    #9
  • Granomelograno

    Granomelograno

    Non mi sono firmata prima...Sono Maria Gruttadauria.
    Ciaoo. ;-)

    link a questo commento 0 0
    #10
  • Alessandra Rossi

    Alessandra Rossi

    E' una delizia leggere codesto post ed i commenti. Mi piacciono le dissertazioni, ma ancor di più i fatti! E questi lo sono.
    Eppoi, fatti dentro ai fatti: Vinum, Progetto Comune...

    Confermo che attraverso Vinix non si attivano "contatti", ma si conoscono persone e si intrecciano relazioni di spessore. Talvolta solo professionali (ed è già tanto!) ma anche umane, con relativo e vivaddio sempre sano - con le persone giuste - coinvolgimento emotivo.

    Ho appena finito e pubblicato un messaggio video che la dice lunga su come la penso in generale, circa l'impegno di noi tutti a far qualcosa per questo pianeta. Nel nostro piccolo, va bene.. Lo facesse ogni singola persona, sarebbe un mondo migliore.

    Sorry per il filo di retorica, ma stasera mi sento così :-).

    E comunque tutta 'sta manfrina per significarti, Paolo, che vi seguo con mente e cuore aperti. Si, credo sia l'espressione giusta.

    A bien tot.

    Ale

    link a questo commento 0 0
    #11
  • Valentina Vago - Bottega dell'Arte del Vino

    Sabato scorso ho avuto finalmente l'occasione di conoscere live Paolo di cascina i Carpini, con il quale ho scoperto di avere altre passioni in comune come la birra autoprodotta e i sigari, ma questa è un'altra storia.
    Appena inizia a parlare si capisce che è uno che ci ha investito la vita nella terra e nel vino, credo che ogni vigna e ogni bottiglia l'abbia pensata per anni.
    A Vinum mi ha presentato nell'ordine:
    - BARBERA SETTEZOLLE 2006
    vitigni: barbera 85%, cabernet sauvignon 13%, croatina 2%
    è forse il bicchiere più immediato da interpretare, in vinificazione fa solo acciaio ma il cabernet sauvignon ammorbidisce e smussa il barbera, rendendo la beva già pronta e gradevole, così come il colore che è di un rosso rubino, e il vino molto profumato, con una dominante netta di frutti di bosco, mora, mirtillo e fragoline di bosco.
    Ha un naso intenso, di buona complessità, abbastanza persistente e fresco.

    - BARBERA FALO' D'OTTOBRE 2005
    vitigni: barbera 85%, freisa di chieri 10%, cabernet sauvignon 5%
    Colore più trasparente, un rosso porpora davvero brillante. Alla prima nasata mi lascia in principio piuttosto perplessa, forse coperto dal precedente bicchiere molto profumato.
    Poi basta ossigenare un attimo e comincia ad aprirsi, come una rosa, sino a diventare decisamente ampio, scoprendo una "verticalità" che ho trovato finora solo in certi Barolo e Champagne, non è certo un vino immediato, né così facile da capire, bisogna saperlo ascoltare, nei 10/15 min. che lo tengo nel bicchiere mentre Paolo mi racconta di tutto e di più, ogni volta che poggio il naso avverto nuovi profumi, è un vino che parla questo Barbera, da riassaggiare con molta calma seduti intorno ad un tavolo, da soli o con le persone giuste.
    Affascinante come la forza racchiusa nel corpo esile di una ballerina di danza classica.

    - BARBERA BRUMA D'AUTUNNO 2004
    vitigno: barbera 100%
    Nome molto azzeccato , il bicchiere sembra davvero uno scrigno che racchiude i profumi dell'autunno. Colpisce immediatamente le narici un bellissimo aroma di foglia di tabacco Kentucky, forte e deciso, poi nocciola e profumi terziari, portati anche dal legno senza mai diventare caricaturali. Ottima persistenza aromatica.

    Tre interpretazioni molto diverse , frutto di una precisa volontà del produttore, con i saggi consigli dell'enologo, grande studio e ricerca del "cosa si può fare" con le terre e le uve a disposizione, con l'obiettivo di creare vini di personalità.


    Valentina

    link a questo commento 0 0
    #12
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    "posso dire che su Ventotto contatti prenotati, tutti provenienti dai canali Internet, Ventidue sono stati abitanti di VINIX"

    beh, da parte mia, c'è poco da aggiungere. Peccato per te che dovrai girare insieme a me per l'Italia a spiegarlo quando partirà il vinix tour.


    Ciao, Fil

    link a questo commento 0 0
    #13
  • Aogi

    Aogi

    @ Patty e Paolo,

    non ridete per favore, la prima occasione di stappare uno dei Falò d'Ottobre è già arrivata ieri sera :-)

    A cenare insieme a me presso uno dei ristoranti che conosco (così ho portato dietro il vino chiedendo a loro di servircelo) era un sommellier, e l'abbiamo fatto naturalmente assaggiare anche al sommellier e cuoco del ristorante (tutti con 10/20 anni di esperienza ed hanno gusto fine).

    Nel primo assaggio si avvertiva il bisogno che il Falò d'O. doveva ancora scrocchiarsi e rilassarsi per potersi esprimere al meglio, hanno tirato fuori una di quelle caraffe "dinamizzanti" (sarebbe l'"Ovarius" che è molto usato in giro per degustazioni di vini biodinamici) per farlo decantare un po', ma dopo solo 15 secondi, è stata una esplosione di profumi, e per tutto il tempo di cena ha continuato a emanare note nuove... sorprendente!

    Hanno complimentato tanto tutti, ed io (che ieri sera ho bevuto molto di più che al Vinum) sono stata di nuovo benissimo e stamattina mi sono alzata che mi sentivo ancora meglio di ieri.
    Veramente non c'è più bisogno di aggiungere nulla, penso.

    Le altre bottiglie sono messe via gelosamente e come si deve nella cantina, potete stare tranquilli.

    Ciao,
    Aogi

    link a questo commento 0 0
    #14
  • Aogi

    Aogi

    Scusate, dovevo salutare Giuliano:

    sei stato al Vinum sabato poco dopo il mezzogiorno?
    Peccato!
    Sì, potrebbe essere l'8 giugno la prossima occasione, però io se ci sarò, ci sarò sicuramente solo dopo metà/tardo pomeriggio.

    Ciao,
    Aogi

    link a questo commento 0 0
    #15
  • Patrizia Rampa de Il Brolo

    Patrizia Rampa de Il Brolo

    @Aogi Y
    Cara Aogy, è stato un piacere conoscerti personalmente e ti ringrazio di cuore per i bellissimi commenti e l'apprezzamento sincero per i vini prodotti da Paolo. Avremo occasione di incontrarci l'8 giugno con piu' calma , e saro' lieta di farti assaggiare anche il mio Olio del Garda che haimè non hai assaggiato a Vinum.
    @Giuliano
    Finalmente dopo tanto aver sentito parlare di te e averti seguito qui' su vinix , ho potuto darti un volto. E' stato un piacere conoscerti . Grazie per i complimenti per l'olio, esattamente come Paolo, con la stessa filosofia, la stessa cura e la stessa passione noi produciamo questo meraviglioso prodotto e avro' occasione di dimostrarlo sempre piu' concretamente.
    @Maria
    Sei una persona splendida, solare , hai portato al nostro stand una ventata di energia e positività. Grazie , spero di incontrarti presto..
    @Tutti
    Grazie per l'affetto e i complimenti , che giustamente vanno tutti a Paolo che ha saputo emozionarVi con i suoi vini.

    Patty

    link a questo commento 0 0
    #16
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    Aiuto , da dove inizio !?

    Ciao Giuliano,
    Proprio vero quello che dici, (non solo sul coltello), sulla condivisione di esperienze qui su Vinix.
    Grazie ai continui scambi, si impara come fare meglio ed i risultati ci sono.
    Credo di dovere una bella parte del successo di Vinum a tutti gli abitanti di questa community e proprio per questo c'è questo post, da dove altri potranno attingere qualcosa.

    Ciao Maria,
    Certo che non potevi mancare, sei stata una piacevole presenza allo stand, con tutto quell'entusiasmo per le cose buone e sane, che adesso ne sentiamo la mancanza ed è bello poterti ritrovare qui. Grazie per i complimenti che ricambiamo anche a te.

    Ciao Alessandra,
    Si, hai ragione, è bello leggere di queste spontanee aggregazioni di persone pensanti unite da simili visioni della vita e comuni valori seppur tutte differenti fra loro.

    Ciao Valentina,
    Io non ho parole, davvero!
    Mi piace molto questo modo che hai di coniugare tecnica ed esperienza ad una evidente sensibilità.
    Queste due frasi hanno centrato in pieno concetti di non così immediata comprensione, brava:

    Affascinante come la forza racchiusa nel corpo esile di una ballerina di danza classica., e

    Tre interpretazioni molto diverse , frutto di una precisa volontà del produttore, con i saggi consigli dell'enologo, grande studio e ricerca del "cosa si può fare" con le terre e le uve a disposizione, con l'obiettivo di creare vini di personalità.

    Aggiungerò questa recensione, con il tuo permesso, sulle schede dei vini nel mio sito.

    Grazie.

    Ciao Fil,
    .. allora tanto per buttare benzina sul fuoco, sempre senza far nomi, un "Vinixiano" al quale sono particolarmente affezionato, stamane ha chiesto di spedirgli del vino

    Ciao Aogi,
    Non sai come ti capiamo, noi due ieri sera ne abbiamo gustata una intera a tavola.
    E' una grande soddisfazione ed anche motivo d'orgoglio quasi paterno quando una delle mie creature viene apprezzata per le sue doti naturali.
    Ancora una volta la tua testimonianza premia scelte coraggiose fatte a suo tempo, grazie !

    @ Tutti,
    Grazie, di cuore

    link a questo commento 0 0
    #17
  • Valentina Vago - Bottega dell'Arte del Vino

    certo Paolo fai pure

    link a questo commento 0 0
    #18
  • Tipografia A.S. - Etichette in bobina

    Tipografia A.S. - Etichette in bobina

    ciao paolo....complimenti per l'iniziativa.....interessantissima e mostra cmq una vostra intelligenza nel proporre i vostri ottimi prodotti. ehi..a proposito hai risolto il problema del bianco poco coprente sull'etichetta????
    ciao ...mik

    link a questo commento 0 0
    #19
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    @ Vale,
    Grazie... ne approfitto, allora !

    @ Mik,
    Ciao, in questi giorni di Maggio è andata ancora meglio...
    Il bilancio è sicuramente positivo.
    Per le etichette.... finisce che mi sto abituando a vederle così...e finisce che così risolviamo il problema alla radice... eh eh

    Ciao

    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #20

inserisci un commento