assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#23 Commenti

  • Aogi

    Aogi

    Congratulazioni!!!
    E aspetto anche l'altro post!

    Ciao,
    Aogi

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Ciao Pierpaolo e ciao Aogi,

    Vi ringrazio, i complimenti non fanno mai male !

    Cosa ne pensate di questo incontro fra politica locale ed economia locale favorito dalla consegna di due premi che poi ha portato a condividere visioni e progetti per valorizzare il territorio ?

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Cosimo Errede

    Cosimo Errede

    Eccomi qua col blackberry...eheheh...pensavi che non avrei monitorato vinix dalla sardegna ? Oltre ad aver passato un bellissimo pomeriggio con Veronica Paolo ed il signor Sindaco di Pozzol Groppo, il giorno dopo ho avuto il piacere di passare qualche ora con Franco di Cantina Li Seddi (ho provato il vermentino di Franco alle 9.30 di mattina, subito dopo il cappuccino...) ed il giorno dopo sono stato alle tenute Dettori. Appena torno (tra una settimana, sigh) vi dettagliero' meglio...spero di aver scritto cose sensate, ma il tastierino e' quel che e' !

    Cosimo

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Ciao Cosimo !
    Un bel vermentino dopo il cappuccino mi sembra un'ottimo modo di iniziare una luuuunngaaa giornata !
    Roma è stata una bella avventura, La tenuta Donnardea di Veronica è smisuratamente sconfinata ed immensamente bella.
    Io non posso che ringraziarvi tutti.
    Che effetto fa sentire un politico parlare di agriturismo, vino, campagna, sagre.. insomma di tutto tranne che di politica ?

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Cosimo Errede

    Cosimo Errede

    Fa un effettaccio ! A me fa proprio un effettaccio, perche' di AMMINISTRATORI SENSIBILI dalle mie parti non se ne vedono ! Nulla, neanche l'ombra...faccio le lotte contro i mulini a vento !

    Ma adesso che me ne sto spaparacchiato in costa smeralda mi sento rinvigorire ora dopo ora e VINCEREMO !

    Cosimo

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Bravo Cosimo,
    A me ha regalato una bella dose di fiducia e ottimismo e sono qui con mille idee che voglio realizzare.
    Certo però che il sole, il mare di Sardegna sono proprio una gran bella consolazione, eh ?!
    Ricarica bene le batterie che quando torni abbiamo tante cose da fare !

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #6
  • Azienda Agricola L'Arcera - Organic Wine

    Azienda Agricola L'Arcera - Organic Wine

    MANY COMPLIMENTSSSS Paolo - Ciao

    link a questo commento 0 0
    #7
  • Aogi

    Aogi

    @ Paolo
    che sogni ha il vostro sindaco, e quali ti sono piaciuti?
    Raccontaci un po' di più!

    @ Cosimo
    ti invidio, io in Sardegna non sono ancora stata, anche se per aver tradotto un pacco di testi turistici, della zona di Sassari so come se ci fossi già stata, dai siti archeologici ai dolci, dall'artigianato ai monumenti, dalle feste religiose alle sagre... :-)

    Ciao,
    Aogi

    link a questo commento 0 0
    #8
  • Veronica...per Donnardea

    Veronica...per Donnardea

    Ciao Paolo, felice per questo tuo meritato successo...non si poteva far altro...che festeggiare!!
    ...ma la prossima volta voglio anche la Patty!!! E la futura "Signora Cosimo" ;)....

    link a questo commento 0 0
    #9
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    @ Gino,
    Ti ringrazio molto, la ricaduta più importante che questi premi avranno, sarà sul territorio prima che sui vini e questa è la cosa che più mi rende orgoglioso.

    @Aogi,
    Per quest'anno incominceremo con la realizzazione di un impianto sportivo coperto con servizi e parcheggio che all'occorrenza si trasforma in una struttura ideale per accogliere fiere agroalimentari, enologiche e sagre di varia natura.
    Abbiamo ipotizzato di presentare li alcune specialità della zona come sono ad esempio i funghi, i tartufi, le pesche di vopedo, la bella di garbagna, ma anche i vini ovviamente...

    San Lorenzo è la notte delle stelle cadenti ed è anche guarda a caso il patrono del comune di Pozzol Groppo che è edificato in frazione San Lorenzo come la Cascina I Carpini.
    Si sta pensando di mettere assieme una giornata con un programma che preveda ristorazione, vini, cantina aperta, concerto serale e pratone attrezzato per vedere le stelle..

    Questi sono solo alcuni spunti dei quali abbiamo parlato molto serenamente, come vecchi amici.

    Siamo entrambi dell'idea che occorra creare queste situazioni per invogliare la gente appassionata a conoscere il territorio e quindi apprezzarne tradizioni, cultura e prodotti tipici.

    Io sto pensando seriamente di iniziare la ristrutturazione di un borgo franato per adibirlo ad agriturismo con ristorazione, enoteca e percorsi salute nel verde di Pozzol Groppo...

    Cosa ne pensi ?

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #10
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    @ Veronica,
    Ci siamo accavallati il commento.. ;-)

    Siete stati meravigliosi, ho idea che con Patty e prole al seguito ci vedrai presto.
    Il vero festeggiamento è per questo sindaco che mi ha dato speranza per tutti quei comuni rurali italiani che hanno bisogno di amministrazioni illuminate, forse, potremmo dare un grande esempio.

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #11
  • Aogi

    Aogi

    @ Paolo
    formidabile sanz'altro!

    Però da una che si è innamorata del vostro territorio, vorrei pregarvi di progettare un edificio che non turbi il paesaggio.
    Parlando dell'Astigiano, c'è un paese che si chiama Costigliole d'Asti che è diventato famoso per i suoi tartufi bianchi pregiati e il Castello che ospita l'ICIF, dove i cuochi diplomati e professionisti di tutto il mondo vengono "addestrati" per poter proporre nel paese di ciascuno le cucine italiane regionali genuine con le materie prime autentiche di qualità.
    Siccome non gli basta più lo spazio nel castello concesso in uso, stanno costruendo un edificio annesso (credo in parte con dei fondi pubblici), ma progettandolo in modo che il tetto dello stesso rimanga più basso rispetto all'altezza degli alberi dei boschi attorno, e scegliendo anche il colori e i materiali più consoni al contesto ambientale.

    E scegliete, per favore, un architetto che cerca di sapere e capire profondamente il territorio , la sua natura, storia e tipicità, piuttosto che uno che vuole fare qualcosa che sorprenda e che colpisca gli occhi delle persone pensando solo ad "arricchire" il suo book di lavori realizzati... .

    Tanti saluti al vostro sindaco!

    Ciao,
    Aogi

    link a questo commento 0 0
    #12
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    @ Aogi,
    Voglio assolutamente rassicurarti sul fatto che la costruzione prevede il ripristino di fabbricati una volta esistenti con recupero totale di materiale franato e mira ad ottenere la classe A Gold, quindi con certificazione di materiali a Km 0 e nessuna emissione in atmosfera per il riscaldamento. Una bio-casa che rispetta in pieno la paesaggistica tant'è vero che sarà persino difficile avvistarla senza conoscerne esattamente l'ubicazione.
    Speriamo solo di riuscire a realizzarla, l'investimento è importante e sto verificando ora le morfologia del terreno sottostante per assicurarmi la presenza di falde acquifere importanti e necessarie per sfruttare la geotermia ed avere acqua calda dal pianeta senza inquinare. Se così fosse, nel piano interrato avrei anche la possibilità di realizzare delle spa naturali e mantenere temperatura e umidità corrette per una banca del vino...

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #13
  • Andrea Petrini @ Percorsi di Vino wine blog

    Grande Paolo tanti complimenti. Come vedi il lavoro serio premia!!!

    link a questo commento 0 0
    #14
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    @ Andrea,

    Ti ringrazio per i complimenti, hai ragione, il lavoro serio è il presupposto fondamentale, ma da solo non basta.
    Oggi il lavoro del vignaiolo non termina nè in vigna nè in cantina, ma prosegue poi nella comunicazione dei suoi valori che si devono ritrovare nel vino... Sto pensando di clonarmi ;-)
    Quest'inverno ci conosceremo personalmente, non vedo l'ora !

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #15
  • Aogi

    Aogi

    @ Paolo
    sono molto contenta di come la state progettando.
    Io vi auguro che il vostro paese diventerà un piccolo ma importante polo per lo sviluppo sostenibile di zone rurali del Tortonese, oltre che per i vostri prodotti tipici.
    Sento che gli abitanti del paese saranno orgogliosi, quando cominceranno a percepire cosa sta per nascere lì da voi.

    Ciao,
    Aogi

    link a questo commento 0 0
    #16
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    @ Aogi,
    Ne abbiamo tutti bisogno per avere qualità della vita nel rispetto dell'ambiente.. noi ce la mettiamo proprio tutta, vi terrò tutti informati.

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #17
  • Alessandra Rossi

    Alessandra Rossi

    Una case history da far girare, Paolo. Sappiamo tutti quanto sia rara la comunione fra amministratori ed imprenditori. Ottima cosa e complimenti alla meritata soddisfazione.

    Ale

    link a questo commento 0 0
    #18
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    @ Alessandra,
    Altro che case history, avessimo più amministratori che hanno cognizione di causa nel fare il loro lavoro perchè provengono dalla realtà e non dall'accademia, avremmo leggi, piani di sviluppo e politiche territoriali davvero volte ad una valorizzazione delle risorse e non assisteremmo all'odierno sfruttamento sconsiderato.
    Il senso di questo mio post voleva proprio essere questo; mettere in evidenza che ci vuole poco a creare ricchezza e benessere per tutti, basta averne voglia.
    Quello che mi fa specie è che un sindaco come ho la fortuna di averlo io a Pozzol Groppo, sembra quasi un illuminato visti i tempi, quando in realtà in tempi normali sarebbe solo una persona che usa il buon senso e rispetta il suo territorio..

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #19
  • Cosimo Errede

    Cosimo Errede

    Troppi,troppi, troppi amministratori vivono, si mantengono e si "solluccherano" di sola politica...ma che lavoro e'?

    E la colpa la vogliamo dare a loro? Senza di noi non si sale al colle, ce li mettiamo noi...

    Viva il sindaco di Pozzol Groppo, viva i suoi elettori !

    Cosimo

    link a questo commento 0 0
    #20
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    @ Cosimo,
    Già, siamo arrivati a dover constatare che oggi la politica non solo non è un lavoro, non solo è inutile, ma è semplicemente controproducente.
    Forse perchè, in realità , generalizzando, quella alla quale assistiamo non è politica e quelli che abbiamo non sono politici.
    Le regole del gioco politico ad alto livello sono tali per cui l'onesto non ci può arrivare, salvaguardiamo allora le piccole amministrazioni locali perchè sono quelle che mantengono l'onore civile del paese come i piccoli imprenditori e gli artigiani mantengono l'economia, come gli onesti lavoratori mantengono il territorio e le tradizioni.

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #21
  • Giuliano Abate

    Giuliano Abate

    Caro Paolo
    i complimenti li hai già ricevuti in privato....

    Approfitto di questo tuo spazio per confermare, con un ulteriore esempio pratico, come la buona volontà ed un pizzico di spirito di iniziativa possano fare grandi cose.

    Si tratta di un'iniziativa promossa dai comuni di Comunanza, Montalto Marche, Montefalcone Appennino, Santa Vittoria in Matenano e Smerillo (in collaborazione con l'Associazione Culturale Freeaudioguide) che prevede la distribuzione gratuita di audioguide della zona da scaricare gratuitamente dal sito ufficiale.

    http://www.guidasibillini.it/


    Le guide, disponibili senza alcuna iscrizione, sono compatibili con cellulari, lettori mp3, lettori cd e palmari. Inoltre, sono disponibili anche file per navigatori satellitari Garmin, grazie ai quali una volta arrivati a un punto d'interesse partirà automaticamente la descrizione dello stesso.

    Le audioguide coprono tutta una serie di informazioni pratico-turistiche, dalla descrizione delle città della zona (compreso il loro background storico) alle indicazioni su come arrivare fino ai consigli per le visite a monumenti, chiese e musei. Si tratta, tra l'altro, di un modo pratico ed economico (pratico perché basta un lettore mp3, economico perché si evita di acquistare costosi libri) per informarsi al meglio se si decide di passare qualche giorno di vacanza in quelle belle zone.

    Il progetto gode del patrocinio della Regione Marche e della Provincia di Ascoli Piceno ed è stato realizzato in rete tra i comuni grazie alla legge Regionale 75/97

    Progetto assolutamente da replicare....

    Ciao
    Giuliano

    (fonte www.downloadblog.it )

    link a questo commento 0 0
    #22
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Ciao Giuliano,
    Grazie per questo utile ed interessante contributo.
    Ho passato l'nfo alla comunità montana... chissà ... magari ... !!

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #23

inserisci un commento