#10 Commenti

  • Piccola Azienda Olivicola

    Piccola Azienda Olivicola

    ad integrazione,
    io avrei preferito a chi opta per la ricezione di pubblicita', magari la riduzione per il canone di pagamento.

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    E' un'osservazione della quale terrò sicuramente conto anche se, detto sinceramente, non credo che potremo mai scendere sotto il simbolico prezzo attualmente praticato. Anzi, spero tanto che il valore del piano possa aumentare nel tempo il suo valore in modo proporzionale alla crescita di vinix.

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Fabrizio Ceccato

    Fabrizio Ceccato

    @Piccola Azienda Olivicola: la tua proposta mi lascia un po' perplesso, tu che usi vinix per spammare la tua pubblicità nelle caselle degli utenti dovresti apprezzare maggiormente l'idea e magari contribuire direttamente per il potente strumento di direct marketing che hai a disposizione.

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Ciao Fabrizio, abbiamo già avvisato Piccola Azienda Olivicola di modificare immediatamente l'uso che sta facendo di vinix. Anche se adesso integreremo anche un sistema per bloccare l'invio di messaggi da utenti indesiderati. Piuttosto, che ne pensi di questa iniziativa sulla pubblicità ? Ciao, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Tommaso Farina

    Tommaso Farina

    A me di spam vinixiano ancora non ne è arrivato.

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    ...e difficilmente te ne arriverà caro Tommaso se starai attento. Un uso intelligente delle impostazioni dell'area preferenze può evitarti di ricevere qualsiasi comunicazione spam. Adesso comunque, scrivo qualcosa di più specifico per l'azienda in questione.

    link a questo commento 0 0
    #6
  • Piccola Azienda Olivicola

    Piccola Azienda Olivicola

    La mia idea non era di usare vinix per spammare messaggi, ma si riferiva solo a creare interesse verso un prodotto (olio di oliva)
    forse troppo trascurato dai consumatori.
    In merito alla mia proposta, si trattava semplicemente di una idea per creare maggiore attrattiva per la sottoscrizione del canone di abbonamento.
    Non pensavo di creare tali turbolenze, qualcuno ha ritenuto persino di cancellare il mio nominativo dalla lista in messaggi.
    Faro' piu' attenzione in seguito. saluti

    link a questo commento 0 0
    #7
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Caro Piccola Azienda Olivicola. Spessissimo i problemi nascono da una non corretta comprensione della potenza del mezzo che si ha a disposizione, nel bene e nel male. Ti ho inviato un messaggio privato, che riprenderò a breve con un post pubblico utile a tutti, dove cerco di spiegarti un altro modo di sfruttare ed interpretare questo strumento. Ciao, Filippo.

    link a questo commento 0 0
    #8
  • Fabrizio Ceccato

    Fabrizio Ceccato

    Ciao Filippo, sicuramente l'iniziativa adv-free è buona, a me la pubblicità non ha mai dato fastidio è positivo però che ci sia la possibilità di scegliere, se non ho capito male a chi già pagava questa opzione arriva gratis, per cui tanto meglio :)

    link a questo commento 0 0
    #9
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Anche a me non ha mai dato fastidio, specie quando è contestualizzata ed eccetto le pop up che odio. A volte mi ha addirittura aiutato a trovare servizi o prodotti utili. Se una pubblicità è fatta come si deve e compare nei posti giusti, difficilmente da fastidio. Comunque era coerente che chi paga potesse evitarsela. Ciao, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #10

inserisci un commento