assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#6 Commenti

  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Bel post Pam.
    Io credo che Facebook non diventerà il network definitivo. Sicuramente è già un network nella storia di internet. Ogni strumento online ha la sua funzione. Quella di Fbk non è quella di generare contenuto di qualità ma quella di connettere le persone. Facebook è una rete di persone e più in particolare una rete di nodi (persone che accentrano intorno a loro una grande mole di altre persone). E' uno strumento perfetto per aggiungere e trovare contatti quindi ma non per la produzione di contenuti di qualità. A fbk non interessa tanto la produzione e il traffico (anzi, credo che il traffico sia più un problema da arginare per loro), quando l'interconnessione, lo scambio e la condivisione del tutto. Fbk è un tramite. Un ottimo tramite.

    Quindi no, non credo che i blog siano in pericolo, se non altro perché è da parte di questi che spesso arrivano i contenuti più freschi, indipendenti ed interessanti. Sicuramente, come in rete spesso accade, non basterà più una sola cosa, ma bisognerà essere bravi a riciclarsi e ad adattarsi sui vari strumenti cercando il modo migliore per farlo.

    Questa comunità invece credo sia piuttosto al riparo da rischi di fagocitamento. Siamo una community molto "focused" e fortunatamente, grazie al costante lavoro di amministrazione e moderazione nonché dei contributi di molti volontari e appassionati, una nicchia di contenuti e discussioni di buona qualità.

    In questi giorni stiamo ultimando una nuova grande rivoluzione che sta per entrare a far parte di vinix, un nuovo strumento pubblicitario (credo) unico a livello internazionale e qualche altra novità. Non vedo l'ora di presentarvi il tutto.


    Fil.

    link a questo commento 0 0
    #1
  • L'Arcante

    L'Arcante

    Buono questo Post, ne ha parlato già Bonilli nel suo Paperogiallo.net.

    Io credo che feisbuk debba svolgere una mera funzione di connettività, molti ci amano girarci perchè lascia spaziare davvero il lungo ed in largo senza grossi problemi di seguire una traccia (topic) e poi riesce a dare visibilità a molti contenuti (tipo quelli specifici di vinix) che altrimenti non sarebbero alla portata di chi ama per esempio il wine & food ma non ha il tempo di interagire in un Blog.

    Il rischio che corre un Blog è quello che in realtà già tiene lontano molti da alcuni di essi, cioè la cattiveria e la stupidità che alcuni profondono nell'articolazione di alcuni Post o commenti, spesso gratuità che hanno la sola finalità di "disturbare" più che alimentare una discussione. Io stesso l'ho capito (sbagliando) in uno dei miei primi Post qua su Vinix, ma c'è chi ci sguazza proprio seminando l'erba cattiva.

    Altre volte è che proprio sono pallosi sti' Blog, soprattutto quelli del wine and food dove tanti professorini si girano gli stessi argomenti e gli stessi vini rimbalzandosi elogi schiumosi e spesso imbarazzanti.

    Parsimonia, e tutto scorre via serenamente...

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Salvatore Landolfo

    Salvatore Landolfo

    @ Fil e Pam Beh, anche se sono una persona che preferisce guardare il proprio interlocutore negli occhi mi avete fatto venir voglia di riesumare il mio profilo su FBk, ed ho inserito anche la foto (era meglio senza).
    @ Angelo Comunque a parte il sarcasmo penso che sia uno strumento potentissimo e come tale essendo usato da tutto il web anche pericoloso bisogna documentarsi ed utilizzarlo con molta cautela ecco perchè fino ad ora non lo avevo ancora utilizzato. Adesso mi tocca approfondire.

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Bele Casel @ Luca Ferraro

    Bele Casel @ Luca Ferraro

    credo siano in pochi ormai a non avere facebook.......

    http://www.facebook.com/friends/?id=1532953240#/profile.php?id=1550448319

    luca

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Pamela Guerra

    Pamela Guerra

    Ciao,
    Angelo, oramai i post su FB e sui blog, si sprecano; ma anche questo è uno stato naturale della rete, è fisiologia; così come è fisiologico che blog fini a se stessi, noiosi, maleducati, trascurati, siano destinati a morire..
    Fil, grazie perché hai specificato meglio: ogni strumento non è mai il fine, ma solo un mezzo per comunicare: FB, Twitter, blog, SN, etc, sono comunque strumenti/mezzi.
    Ma il blog è fatto di parole, pensieri e le parole, quando sono molte ( e magari 'sensate') possono arrivare alla mente e al cuore delle persone.
    Come qua su Vinix, un 'garden walled', forse proprio perché molto 'focused'.
    A presto,
    Pamela

    @Luca e Salvatore, non ci resta che tenerci in contatto anche su FB:-)

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    Ciao a tutti,

    condivido l' opinione comune che siano mezzi/strumenti e non fini/mete.

    Detto questo, ci sono persone che una volta conosciute tramite feizbuc, vinix, SN vari, ecc... sanno già tutto di me ed io credo.. di loro!

    Con alcuni ho anche iniziato un "principio di sana amicizia e rispetto" che da un pò di tempo non "assaporavo", tanto per usare un termine culinario, eheheh

    A questo punto, dopo aver letto tanto, visto tanto, ascoltat tanto, "tocca incontrarsi..." - e qui salta fuori il "faccia a faccia" / "face to face" tanto reclamato da molti di noi.
    Oh... io non sono tanto bello eh, anzi... ho la faccia come il c.... rescione che preferisco! Zucca e Patate !

    Notte a tutti !

    emanuele

    link a questo commento 0 0
    #6

inserisci un commento