assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#30 Commenti

  • FortidelVento - Tomaso Armento

    FortidelVento - Tomaso Armento

    Leggendo il tuo post mi son detto perchè alla fine vanno bene le emozioni, va bene vincere i concorsi ma alla fine vendere è davvero la cartina tornasole che quello che hai fatto l'hai azzeccato.
    Okkio a non farsi prendere la mano, ma goditi l'onda (come i surfisti) sperando che sia infinita....
    In bocca al lupo!

    link a questo commento 0 0
    #1
  • EWSP - Imballaggi In Cartone Per Il Trasporto Sicuro Di Vino

    Effettivamente post molto lungo, ma molto molto godibile dove esce veramente fuori la passione e la tenacia con cui stai portando avanti i tuoi vini e la tua azienda

    Ancora complimentoni... speriamo che di questi giorni ce ne siano altri 100 se 1000.

    Angelo

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Maurizio Fava

    Maurizio Fava

    quando hai finito il tuo, sarà meglio che fai vendere un po' di bottiglie anche a me!
    bravo.

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Cosimo Errede

    Cosimo Errede

    ..."seppur la congiuntura economica mondiale non dia grandi speranze, mi sta insegnando che i sogni si possono avverare davvero".

    Daltronde caro amico mio, I SOGNI SON DESIDERI !

    E qui, a beneficio di tutti coloro che ci leggono e che credono che il lavoro duro paghi, voglio riportare un'altra frase di Paolo, che mi ha detto l'altra sera mentre eravamo io e lui in macchina e stavamo andando a cena

    "Credi che De Beers, quello dei diamanti, si sia svegliato un giorno ed abbia deciso che da quel momento lui fosse il più grande commerciante di diamanti al mondo ? No ! De Beers ha scavato, scavato, scavato prima di trovare il suo primo diamante e poi un altro ed un altro ancora...".

    Cito questo, per chi ci crede, per chi ha paura del futuro, per chi lotta e per chi ha smesso di lottare, per chi vuole un futuro migliore per se ed i propri discendenti, per chi fa fatica ad arrivare a fine mese e per chi ogni giorno mette i piedi giù dal letto...e comincia a scavare !

    Forza ragazzi ! Grazie Paoletto !

    Cosimo

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Azienda agricola Samperi di Giovanni Trovati

    Grandissimo Paolo. AVANTI TUTTAAAAAAAAAAAA!

    Giovanni

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Sorgentedelvino.it

    Sorgentedelvino.it

    ciao paolo,

    secondo me nella vita hai una seconda (o terza?) chance: lo scrittore!!! cmq sono molto contenta di quello che
    1) ti è successo
    2) hai scritto
    e hai tirato in ballo tante di quelle cose importanti che ci sarebbe da starti a rispondere per 2 sere di fila :-)

    Concordo con te su Sandro Sangiorgi, come pochi capaci di apprezzare (o amare?) le diversità, riesce a riconoscere nei vitigni minori o nei vini più personali dei valori che solo con un "attento ascolto" si possono cogliere...

    E sono contenta per il barbera!!
    Pensare che le mode possano portare a quasi dimenticare un vitigno per esaltarne altri fino a quel momento dimenticati beh... a pensarci bene è un po' stupido, quindi hip hip hurra per chi riesce a godersi la vita in tutte le sue sfaccettature e i vini in tutte le loro espressioni!!

    A presto,
    Barbara

    link a questo commento 0 0
    #6
  • FortidelVento - Tomaso Armento

    FortidelVento - Tomaso Armento

    Azz, no i diamanti no, Paolo non é degno di un confronto con un mercato i cui prezzi sono tenuti artificialmente alti grazie ad un contingentamento della domanda pagando niente chi ci lavora, Paolo merita di piú

    link a questo commento 0 0
    #7
  • Andrea Petrini @ Percorsi di Vino wine blog

    Cosa dire Paolo...sono imbarazzatissimo per questo tuo post, anche noi ce la mettiamo tutta per poter promuovere il Vino di qualità e lo facciamo sfruttando ogni canale, non solo i soliti.
    Devo dire che conoscerti è stato un vero piacere e pubblicamente posso dire che ho trovato un AMICO prima che un ottimo vignaiolo.
    La prossima settimana pubblico qualcosa anche io.

    Grazie a nome di tutto Enoclub Roma! Di cuore!

    link a questo commento 0 0
    #8
  • Simone Brogin - Spirited Wines

    Simone Brogin - Spirited Wines

    Ciao a tutti,
    leggendo il blog mi sono sempre piu` convinto che l`entusiasmo e la voglia di fare portano soddisfazioni! Congratulazioni...le grandi distanze si superano passo dopo passo!

    link a questo commento 0 0
    #9
  • Andrea Petrini @ Percorsi di Vino wine blog

    Paolo per onestà intellettuale devo correggerti dicendo che non ho uno staff ma siamo tutti in unica entità e se una cosa la faccio io è perchè è stata condivisa con gli altri.

    link a questo commento 0 0
    #10
  • Cosimo Errede

    Cosimo Errede

    @tollu

    ???

    Cosimo

    link a questo commento 0 0
    #11
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    @ Tomaso,
    A volte mi sorregge il pensiero che a far vino, come in altre lavorazioni artigianali, la soddisfazione viene prima del profitto. Noi siamo già appagati quando il vino che facciamo è venuto bene, come lo volevamo noi. Certo che non si può negare il fatto che poi, quando una persona acquista il frutto del nostro lavoro appassionato, per noi è una conferma ulteriore che ciò che abbiamo ottenuto con la nostra passione e competenza, piace non solo a noi e quindi, il concetto di "buono" o "bene" diventa meno soggettivo e un po' più universale.

    Riguardo i diamanti, l'aneddoto con De Beers viene spesso usato nei corsi di motivazione per manager di altro livello per spiegare il concetto di perseveranza in contrapposizione a quello di fortuna.

    Tralasciano l'oggetto "diamante" e tutto il marcio che il suo commercio si porta attorno fin dall'estrazione, è comunque vero che il sig. De Beers di sassi, fango e "merda" ne ha spalate a tonnellate prima di trovare proprio in mezzo a quella "merda" dei diamanti e uno dopo l'altro un filone intero..

    Nel dialogo con Cosimo, avevo voluto sottolineare che a furia di investire nella relazione con le persone ed aver "spostato" tanti massi, terra e terriccio, qualche gemma l'ho incontrata e non certo per fortuna, ma per perseveranza e atteggiamento positivo verso il prossimo.

    In questo periodo di "chiari di luna", occorre aggrapparsi con determinazione ancora di più alla propria capacità di perseverare, siamo convinti di fare le cose bene, ne abbiamo riscontro, non dobbiamo mollare mai ! ( scusa lo slogan , ma mi serviva dirmelo ancora una volta !! )

    @ Angelo,
    Volontà di ferro unita a passione e continuerò fin tanto che non ci sarò riuscito.
    Yes we can ! Mica l'ha inventato Mr Obama…. L'ho concesso io in prestito ! ;-)
    A parte un pò di ironia che non gusta mai, se non siamo noi a credere per primi in noi stessi…

    @ Maurizio,
    Lascia stare, da te c'è solo da imparare…
    Sarebbe un guaio se un'azienda che ha appena incominciato non crescesse, sarebbe già finita.
    Dal mio canto io cerco di crescere consolidando relazioni di reciproca stima e non solo di reciproco interesse, spero così innanzitutto di divertirmi nel farlo e poi di concretizzare con le persone qualcosa di più solido e duraturo che un accordo commerciale..

    @ Cosimo,
    Pienamente d'accordo e ce n'è bisogno davvero !
    Non ho molto da aggiungere..

    @ Giovanni,
    I tuoi si che sono progetti grandi caro Giovanni, non sai quanto faccia bene allo spirito stare vicino a persone che guardano avanti e lontano, tu sei una di queste ed io prima o poi so che dovrò fare una gita in un certo posto…

    @ Barbara,
    Da bambino scrivevo poesie per far colpo sulle bambine, ma ho sempre sbagliato i tempi vedi.. a quell'età sai che cosa poteva importargli delle poesie… ;-))))

    Sono contento che tu abbia percepito la ricchezza di argomenti che questo mio scritto contiene, c'è n'è per tutti i gusti in effetti e questo semplicemente perché racconta e riassume un momento di vita che è il culmine di una serie di esperienze passate ed il passaporto per altre future e contrariamente a quanto può sembrare di primo acchito, parla poco di me e tanto di tutti noi.

    Anche io sono contento per "Il Barbera La Barbera" e sono contento per le persone che lo hanno capito sto grande vitigno, in fondo, ci vuole poco, basta averne cura, trattarlo come altri trattano uve più blasonate ed anche meglio.. e lui .. saprà farsi amare !

    Sandro, ti dico solo che ho già voglia di rivederlo !

    @ Andrea,
    Ripeto in quanto convinto ciò che ti dissi in privato, Sono le persone come te che danno soddisfazione e coraggio ai vignaioli e che li fanno andare avanti, quello che con L'enoclub state facendo a Roma per avvicinare le persone al mondo del vino è straordinario, ma diventa addirittura speciale per il modo semplice, non snob, non da setta.
    Anche io ho trovato un nuovo amico , grazie ancora.

    Nessun problema per la precisazione, deviazione professionale, nelle aziende son sempre tutti o Manager o Staff… Sorry !

    @ .. IWC
    Scusa ma mi son dimenticato il nome… è la vechiaia..
    Non pensare di averla scampata… prima o poi arrivo anche li !!
    :- )
    Guai a non mettere passione ed entusiasmo nel proprio mestiere.. si finisce ad imbruttirsi e trasmettere questo anche attraverso le proprie creazioni.

    Ciao a tutti
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #12
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    Oh Capitano... Mio Capitano... (preso da "L' Attimo Fuggente")

    questa frase dice tutto.

    Grande Paolo

    PS - apro un varco: mi sà che al Vinitaly di quest'anno ti ci vuole un' Arena per contenere la gente che verrà a trovarti !!
    Io posso portare due piadine e la griglia se vuoi... COSIMO TE' PORTA I BROCCOLETTI !!! che sò che li nascondi!!

    link a questo commento 0 0
    #13
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Son stato in dubbio fino alla fine x Vinitaly...

    Vado con la regione mi danno un mio spazio grande tutto mio, visibilità, frigo, tavolini, merenda....e spendo quasi 10 volte rispetto che se vado con la Coldiretti di Alessandria.. ?

    La vanità mi ha rosicchiato a lungo... ma alla fine ha vinto il buon senso...

    Alla fine ho deciso che per quest'anno va ancora bene il metro di banco dell'anno scorso.
    Avere un tavolo e un metro di banco è più che adeguato per ricevere le persone ed è un costo ragionevole sul mio numero di bottiglie.. altrimenti dovrei aumentare i prezzi solo per pagare la fiera.
    Con quello che risparmio posso permettermi invece di essere presente in molte altre manifestazioni, viaggiare per L'Italia e magari anche all'estero e secondo me, per ora, è la strategia giusta !

    L'anno prossimo vedremo...

    Vorrà dire che esattamente come l'anno scorso mi prodigherò in scuse e cortesie con i miei coinquillini consapevole io e loro che lo stand sarà spesso preso d'assalto...

    Ho già ordinato i salami ... eh eh eh

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #14
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    guarda che i prendo sul serio è?! io le piade le porto davvero! tu i salami... la cosa mi piace..

    link a questo commento 0 0
    #15
  • Cosimo Errede

    Cosimo Errede

    Al signor Terre di Confine

    Bastardo di un Bastardo !
    eheheh...me la sono cercata eh ? Mi sa che anche quando produrrò un fantastico vini da 5.000€ a goccia rimarrò sempre "quello dei broccoletti" !

    Cosimo

    link a questo commento 0 0
    #16
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Eh eh, mancano meno di 4 mesi e già c'è fermento.... bene bene !
    Allora : salame, piada, broccoletti... e il vino chi lo porta ?

    Ah Ah Ah Ah !!!
    Ciao

    link a questo commento 0 0
    #17
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    io no... il mio fa cagare... però ciò la sprait (sprite) !!!?
    Aleeeeeeeeeee

    link a questo commento 0 0
    #18
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    allora birra...

    link a questo commento 0 0
    #19
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    @Paolo
    ...alla faccia della "buona comunicasssssione".... siamo due esperti!!

    @Cosimo: io ti prenoto 2 GOCCE! passo pagare in 48 rate senza interessi ?!!

    Buon week end ditta Vinix!

    emanuele

    link a questo commento 0 0
    #20
  • Giuliano Abate

    Giuliano Abate

    Bravo Paolo!
    Non solo per quanto accaduto e da te raccontato in modo perfetto a Roma,ne abbiamo già parlato in privato e conosci la mia gioia nel vedere i tuoi sforzi concretizzarsi.
    Ma sopra tutto per questa tua ultima scelta; stai usando la buona cultura contadina del "basso profilo" e questo ti fa onore ( come riesci a conciliarlo mentalmente con l'altra tua attività rimane uno dei misteri dell'umanità......)
    Quindi, se tutto procede come previsto, ci ritroveremo, come l'anno scorso, abbastanza vicini durante le giornate veronesi: un pensiero solidale ai tuoi vicini di stand!

    Mi rimane un solo dubbio: come li cucini i broccoletti che porterà Cosimo? Tu che hai più confidenza intercedi con Lauretta per portarli almeno scottati...un filo di olio di Patty e via....!

    link a questo commento 0 0
    #21
  • P.A.N.E.T.H. Prodotti-Ambiente-Necessità-Ecologia-Territorio-Hospitum

    ... e avanti così, anzi ... AVANTISSIMO !!!!
    Fb

    link a questo commento 0 0
    #22
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    @ Giuls,
    La gioia è contagiosa, non fa che alimentare prospettive interessanti che scaturiscono da incontri anche inaspettati con persone positive e che lavorano nel mondo del W&F con sincera dedizione.. è fantastico !! e spero che duri a lungo ... !

    Il basso profilo è molto più divertente, a misura di persona, confidenziale, umano... insomma come piace a me.

    Incomincerò a scusarmi con i miei vicini 1 ora prima di iniziare....

    Con l'olio di Patty possiamo mangiarli anche crudi i broccoletti...

    @ Frà,

    Ormai indietro non ci si può più andare....

    Grazie
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #23
  • FortidelVento - Tomaso Armento

    FortidelVento - Tomaso Armento

    @11 - Cosimo: poichè mi identifico molto nell'entusiasmo di Paolo volevo solo evitare che si prendesse un esempio brutto come quello dei diamanti (per quanto detto sopra @ 7) a titolo di difesa di un successo che finora è stato comunicato come basato sulla voglia di fare, la genuinità e la soddisfazione. Credo che la puntualizzazione di Paolo abbia colto ciò che intendevo.
    Spero di non aver generato incomprensioni, la mia era una considerazione benevola.
    Ciao
    Tomaso

    link a questo commento 0 0
    #24
  • Tipografia A.S. - Etichette in bobina

    Tipografia A.S. - Etichette in bobina

    ciao ...
    sono tra quelli che "ti vogliono un gran bene..."
    complimenti! mik

    link a questo commento 0 0
    #25
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    @ Mik,

    Grazie per la pazienza e per il gran bene, di questi tempi son virtù rare !!
    :-)

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #26
  • Katrin Walter

    Katrin Walter

    Caro Paolo,
    assente dalla rete per qualche giorno (per malattia) non ho potuto rispondere prima al tuo entusiasmante rapporto. Devo confessare che anche per me si è verificato l'effetto positivo di trasformare la nostra conoscenza virtuale in una reale. 
    E sono d'accordo con Giuliano Abate che tu sia uno dei "misteri dell'umanità" e non capirò mai come fai a combinare le tue diverse attività, trovare anche spazi privati, tempo per gli amici e le relazioni, incontri nuovi senza tralasciare la qualità nel lavoro. Affascinante.
    Katrin

    link a questo commento 0 0
    #27
  • Alessandra Rossi

    Alessandra Rossi

    Si Paolo, sei davvero un gran chiaccherone! (Senti da che pulpito...) ma ti si legge volentieri. Ora permettimi di riassumere tutto quanto hai scritto in una formula. Posso garantirla, visto che ho diretta e pratica esperienza di tutti e 3 i fattori:
    I tuoi vini + la tua carica + il web = :-)

    link a questo commento 0 0
    #28
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    @ Katrin,
    A volte sono un mistero persino per me stesso, molto devo anche alle persone che mi stanno vicino che mi danno contributi preziosi senza i quali non tutto potrei arrivare a fare.

    Passione profonda, amore per il vino ed il prossimo, grande voglia di riuscire a vivere una vita mia difendendo la mia libertà nel rispetto di quella degli altri, instancabile voglia di realizzazione perosnale... queste sono alcune delle leve principali, direi ..

    Dopo averti personalmente conosciuta ed apprezzata per il modo diretto che hai di dire quello che pensi, non posso che rimanere lusingato di quanto mi scrivi e per questo io ti ringrazio.

    @ Ale,
    Non sai che fatica ho fatto davvero per questo post, mi rendevo conto di quanto fosse lungo ed articolato, ma tutti gli sforzi fatti per zippare il testo lo impoverivano di emozionalità e questo non andava certo bene in quanto sono le emozioni a consentirmi di fare quello che faccio.

    Bella la formula, anche se io ci metteri il segno "x" ...

    Viene spontaneo e naturale, basta lasciarsi andare e le cose fanno il corso che devono fare.

    Il vino vero è associazione, comunione, stare bene assieme.
    Comunicare il vino è emozione.
    Allargare le proprie possibilità di comunicare il vino e condividere emozioni passa per il web e poi si materializza off line..

    Un percorso obbligato!

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #29
  • Roberto Gatti

    Roberto Gatti

    Bravo Paolo,
    ti meriti tutto il bene di questo mondo

    link a questo commento 0 0
    #30

inserisci un commento