assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Review of my wines

inserito da

In this post some review of my wines that will be publish during this year:

Smag & Behag rivista danese

San Lorenzo Bramante 2003"Tor og roget, ret robust og konserkvent, med solid frugt og markant, afsluttende garvesyre. Den udfolder en anelse druesodme i glasset, men den kvaeles hurtigt at tor frugt og kontant tannin. En gedigen kodvin".  Ps vinem havde en feji, der skonnes at vaere en isoleret flaskefejl.

The Wine Enthusiast

92 San Lorenzo 2004 Brunello di Montalcino. Compared to the less remarkable vintages of the past. San Lorenzo's 2004 Brunello represents a complete about face. This is a gorgeous wine with bold aromas of blackverries, spice, smoke and moist tabacco. The finish is enduring and fresch and it gives the wine an attractively firm and elongated feel.  Imported by  Total Wine & More

 

Mondo 56 di Gerhard Eichelmanns

Der 2007 Rosso di Montalcino (9000 Flaschen) ist frisch und rintonig, besitzt feine sube frucht un biss. der 2004 Brunello di Montalcino (12.000 flashen)  zeigt feine Wurze im Bouquet,  Veilchen, etwas Sauerkirshen und ruchige Noten. Er ist Kraftvoll und tanninbetont im Mund bei Klarer Frucht (reife Sauerkirschen),  besitzt viel jugendlichen Biss.

84 2007 Rosso di Montalcino

87  2004 Brunello di Montalcino

 

Filippo Ronco

Brunello di Montalcino Bramante 2004

Assaggiato di seguito al Rosso di Montalcino della stessa azienda, ne apprezzi la progressiva evoluzione. Punto di forza la perfetta riconoscibilità del vitigno, un vino dal color rosso rubino carico con riflessi granata, ancora in piena evoluzione, estremamente territoriale e tipico. Al naso ti accoglie su sentori floreali e fruttati su cui si innestano piacevoli sentori balsamici di ginepro e finemente speziati, pepe e cuoio. In bocca è estremamente sorbevole per via del perfetto equilibrio tra le componenti morbide e dure. In particolare ne apprezzi la freschezza del frutto, l'elegante speziatura, in parte da vitigno e in parte da un affinamento assolutamente non invasivo. Un Brunello decisamente piacevole, molto territoriale e in divenire - è ancora estremamente giovane pur se già godibile - che chiude il sorso pepato su note piacevolmente amaricanti, reinvitando di continuo alla beva. Potrebbe forse avere un pizzico di lunghezza in più ma ha finezza da vendere. Tra i 16 e i 17/20.

Rosso di Montalcino 2006

Un vino dalla superba riconoscibilità territoriale e varietale. Rubina limpida la veste con ampi riflessi granati, di media consistenza, ha sentori di floreali e fruttati netti, integri, di buona intensità su cui si innesta una lieve speziatura da vitigno molto piacevole. Il sorso è garbato, non stravolge per potenza o struttura ma colpisce per finezza. Un sangiovese in purezza - e di questi tempi è cosa rara ! - perfettamente riconoscibile, territoriale, fruttato, piacevole, fresco, pepato. Un vino tecnicamente molto ben eseguito dove la trama tannica finemente polverosa dona quel tocco agreste che ne rende più personale la beva. Sfiora la quarta chicciola per bevibilità e piacevolezza. Un bravo a Luciano Ciolfi.
 
 

Smoky, cedary notes. Elegant, but just a touch dry and tannic on the finish. Drink from 2009. (15 points) 

Gambero Rosso

Questa giovane azienda, le prime vinificazioni nel 2003, si trova sul versante maremmano di Montalcino. Uno stile abbastanza classico, fermentazioni lunghe e legni grandi caratterizza i vini. Davvero bello i Brunello di Montalcino '04, ciliegia al naso ed equilibrio in bocca, dal finale lungo.





I vini d'Italia-Espresso





Enogea

Rosso di Montalcino 2007 86 +

Naso con un filo di surmaturazione ben gestita e bene amalgamata alle spezie. Bocca di buon sale e allo stesso tempo distesa e quasi morbida nel tannino.


Brunello di Montalcino Bramante 2004 87+

Caffè in abbondanza e uno stile che come il precedente strizza l'occhio ai supertuscan. Sviluppo preciso composto e arrotondato ma che visto in prospettiva non sembra avere gli stessi margini di sviluppo.

 

Luciano

  • condividi su Facebook
  • 3387
  • 0
  • 0

#2 Commenti

  • Bele Casel @ Luca Ferraro

    Bele Casel @ Luca Ferraro

    dev'essere una soddisfazione enorme vero?

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Sanlorenzo

    Sanlorenzo

    Ciao Luca, e' vero fa piacere ti ripagano di quei sacrifici che hai dovuto fare per migliorare la qualità e rafforzano l'idea di essere nella strada giusta. Comunque non credo che di saranno benefici commerciali anche se me lo auguro!
    Lucino

    link a questo commento 0 0
    #2

inserisci un commento