assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#10 Commenti

  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Ottimo Mike, bel report.
    Però Mandino non dovevi perderlo. Le due doppie magnum di arcagna e morghe tra l'altro erano belle grosse ! :-) Mi da che eri già alla fine del giro. Erano nella seconda saletta. Una di quelle due bottiglie è qui... se vuoi passare ad assaggiarla, sei sempre il benvenuto.

    Ciao, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Azienda Mariotti - I Vini delle Sabbie

    Azienda Mariotti - I Vini delle Sabbie

    Grande Mike e grazie per i preziosi suggerimenti, compreso il nome di Patrick Baudouin che sicuramente contatterò nei prossimi giorni per l'argomento "passiti estremi"... intanto ho visitato il suo sito... ;-)
    A presto!

    Mirco

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Andrea Petrini @ Percorsi di Vino wine blog

    Qualche notizia in più su questi passiti estremi?

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Catia Saletti

    Catia Saletti

    grazie mike.....spero di rivederti prima del prossimo terroir vino 2010( appena riesco cambio immagine)
    catia

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Gianpaolo Paglia

    Gianpaolo Paglia

    ci vorrebbe un Terroir vino per gli espositori mannaggia, il prossimo mi porto qualcuno che prenda il mio posto cosi' posso assaggiare.

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Mike Tommasi

    Mike Tommasi

    @mirco - il "Le Sens du Chenin" è un botritis che viene prodotto le rare annate che producono mosti da 750 g / l di zucchero. Talmente dolce che è "tossico" per i lieviti, quindi nessun bisogno di aggiungere solfiti, come il miele, ènaturalmente stabile. Grado alcoolico raramente al di sopra di 1-2º. Ovviamente un gioco di parole che allude alla celebre Eszencia di Tokaj. La versione tua è molto interessante.

    @gianpaolo - un TV per espositori? Sono i visitatori a fare il vino? :-)

    @catia - dai, metti una foto. Fil, non si potrebbe fare in modo che vinix usi i gravatar?

    link a questo commento 0 0
    #6
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    @ Gianpaolo,
    Accidenti, hai proprio ragione..
    Presentare i propri vini è fantastico, sarebbe però bello anche poter girare un pò di più ad assaggiar prelibatezze...

    @ Mike,
    Ci siamo mancati, peccato !

    @ Mirco,
    Il tuo è a tutti gli effetti il passito più estremo che io abbia mai incontrato, sono curioso di vedere cosa sarai capace di far saltar fuori da quel nettare.

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #7
  • Vincenzo Ciaceri - Poggioaltoro

    Vincenzo Ciaceri - Poggioaltoro

    si, il tempo per assaggiare in giro è mancato. spero il prossimo anno di poter dedicare più tempo agli assaggi.

    mi è dispisciuto non conoscere di persona molti di voi, ma come sopra mi riprometto di allargare il giro delle conoscenze il prossimo anno.

    un saluto, vincenzo

    link a questo commento 0 0
    #8
  • Alessandra Rossi

    Alessandra Rossi

    Esposizione impeccabile, informazioni preziose, prosa ammiccante. Voglia il cielo che il video-reportage che sto preparando su Terroir Vino abbia le stesse qualita'.

    Sincerly yours (ma sempre maremmanamente)
    Ale

    link a questo commento 0 0
    #9
  • Gustoshop

    Gustoshop

    Mike, ho visto che vivi in francia ma che giri anche molto per l'italia, chissà che a qualche manifestazione sul vino ci si possa incontrare davvero, magari l'anno prossimo a my terroir.
    marco/gustoshop

    link a questo commento 0 0
    #10

inserisci un commento