assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

External news, content and stats

inserito da
External news, content and stats
In the picture above you can see the flow of the last week stats of my La Brinca's restaurant review. Recently, this restaurant have been awarded with the best italian wine list. Accordingly, you can see the my review stats constantly growing from 27/10/2009 (and perhaps they will continue to grow in the next days) till today (over 30 visits).

What do we learn with this? I would say at least three things:

a) The first thing is that there is a direct relationship between what happens online and what people then search for on search engines;

b) Second: everything we post here or elsewhere is an investment not only in connections but most of all in trafficking for the present (the time you are publishing) and for the future;

c) Third: there is a close and direct link between what is published here, what has been indexed by major search engines (primarily Google) and the return in terms of traffic that this engines can lead to your contents here.

And this is nothing!
We have big plans for the stats area, stay tuned.
  • condividi su Facebook
  • 5912
  • 0
  • 0

#16 Commenti

  • Bele Casel @ Luca Ferraro

    Bele Casel @ Luca Ferraro

    trovo strano leggere un post così interessante e vederlo senza commenti.
    Aspetto con ansia l'implementazione della sezione statistiche.
    Luca

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    No ma Luca è normale, è che sono ancora tutti a bocca aperta :-D

    Ciao, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    Paolo Carlo Ghislandi - i Carpini

    A bocca aperta !

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    Ciao a tutti,

    a me per esempio mi rassicura parecchio sapere che c'è correlazione tra on e offline, altrimenti davvero penserei che sul web si dice e si fà una cosa ma in realtà nella vita reale tutto è ben diverso

    Aloha

    emanuele


    link a questo commento 0 0
    #4
  • Essepi Wine Services

    Essepi Wine Services

    L'ho sempre pensato che c'è relazione tra offline e on, ma soprattutto questa relazione comporta in un futuro delle conseguenze sia in positivo che in negativo, sperando sempre che siano positive.
    Visibilità!
    Belle le statistiche! soprattutto leggerle e capirle!
    Ciao
    Sandra

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Marco Pizzutti

    Marco Pizzutti

    Questa e' una bella e diretta verifica del valore e del potere di un sistema globale di comunicazione..
    E, quando si fanno le cose seriamente, e' davvero un volano interessantissimo e, tra virgolette, economico.

    Ma....


    Cio' significa che online non si e' in un altro mondo, ma in una parte della vita reale...?
    E soprattutto, che si puo' investire online per avere un ritorno d'immagine ( e non solo naturalmente) offline e viceversa...
    Insomma..... le idee, i commenti, gli investimenti si muovono indifferentemente in and off, in un grande flusso energetico...
    E' un problema che la grande visibilita' che questo flusso permette possa valere indifferentemente dalla qualita' delle idee....? Il singolo ha ancora, e puo' avere, la capacita' di filtrare.....ed in certi casi d'interrompere il flusso?

    E' un po' una provocazione, ma penso che queste dimostrazioni
    ( vedi la recensione del ristorante) della valenza di un sistema di comunicazione a flusso "libero", oltre che mostrarci come e quanto si possa utilizzare in positivo , ci carichi anche di responsabilita' rispetto a cio' che mettiamo "in circolo"nel sistema stesso....

    Ma quanto sono polemico oggi.......

    Accidenti, Filippo, il tuo ruolo non e' per nulla semplice....

    un salutone

    link a questo commento 0 0
    #6
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Molto interessanti invece le tue considerazioni Marco. Tocchi un tasto fondamentale per la rete, la responsabilità che oguno ha nel suo piccolo nel costruirla. Ogni post, ogni commento, foto, pensiero espresso in rete non è altro che l'estensione digitale di quello che siamo offline. Mi ricordo mio padre quando andavo a fare i viaggi studio all'estero da piccolo che mi diceva: "ricordati che sei italiano e che quello che fai là non riguarda solo te ma anche il tuo paese e l'immagine che ne dai".

    Il rapporto tra vita on e offline è simile. C'è una stretta ed inscindibile relazione tra ciò che facciamo online e ciò che siamo offline, sono la stessa cosa e corrispondono alla responsabilità che abbiamo verso di noi e verso il mondo con le nostre azioni.

    A volte non ci si pensa più di tanto ma questa rete è il dono più grande che l'umanità, tutta intera abbia mai creato per le generazioni future o per le future civiltà. E' il sapere globale, una responsabilità non da poco.

    Ciao, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #7
  • FortidelVento - Tomaso Armento

    FortidelVento - Tomaso Armento

    Curioso, ma come sempre numeri.

    Scusate se parlo così, ma ogni tanto mi sento come matrix, analisi analisi e analisi, poi nella realtà anche le statistiche ti fregano...costruisco modelli economici abbastanza di frequente, posso dirvi che quando le cose vanno come previsto spesso c'è una sommatoria di venti diversi la cui media conferma l'ipotesi, se volete una frase elegante, altrimenti direi "culo"

    Boh, ad ogni modo resta un grosso problema in Italia, come ha notato Fil nel post Migliorare Vinix...e cioè che una grandissima parte del mondo a cui vorremmo parlare non usa la rete, quindi la mia domanda è "chi sono quelli che fanno quelle statistiche"?

    Forse rispondendo a quella domanda si può far capire il valore di Vinix...

    link a questo commento 0 0
    #8
  • FortidelVento - Tomaso Armento

    FortidelVento - Tomaso Armento

    Pardon, con "che fanno" non intendevo il software o Fil e il suo team, ma intendevo "quelli che guardano le statistiche".

    Ah, e rileggendo il commento di emanuele, al 4: io percepisco una differenza di comportamento tra l'online e l'offline, non è tutto proprio uguale, ci sono persone che mi hanno confermato l'impressione e altre che non lo hanno fatto, anzi.

    Ciao
    Tom

    link a questo commento 0 0
    #9
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Io te l'ho confermata ?
    Ciao, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #10
  • FortidelVento - Tomaso Armento

    FortidelVento - Tomaso Armento

    Si, Fil, confermo da parte mia il "fine energia precisa" con l'aggiunta del "doppio slalom" (su tuo input, ma anch'esso confermato).

    Se non fosse così non ci sarebbe stato il Vinix Live! da me e neanche sarei qui a dire che Vinix è una bella cosa spargendo la voce a dx e sx.

    :-)

    link a questo commento 0 0
    #11
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Non trovi che fine energia precisa e "doppio slalom" siano una contraddizione in termini ? Eppure mi sa che è la mia vita, uno smemorato preciso, un romantico sognatore maledettamente determinato e caparbio. Non per nulla il mio segno è doppio e la docilità dei pesci è domata probabilmente dal sanguigno ascendente ariete. Misteri del cosmo.

    Piuttosto, ho appena mandato una mail a vinix spiegando meglio vinix pro oltre ad altre info che penso importanti, una delle risposte che ho ricevuto è la seguente:

    "per fortuna che avete premesso poche righe ,
    pensa se erano tante , era la divina commedia"


    Ciao, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #12
  • FortidelVento - Tomaso Armento

    FortidelVento - Tomaso Armento

    Fil, tu stesso hai sottolineato la duplicità contraddittiva del mio carattere, ergo....
    Beh, poco da dire sulla risposta ricevuta: lo avevo dettoa Fabio Ingrosso nel post sulla newsletter, lo ribadisco qua: se scrivi 3 cose le leggo, se ne scrivi di più, proprio perchè sei tu, le metto nelle cose interessanti da leggere. Ma poi non le leggo.....è terribile, ma lo sai che è così (non per tutti e per tutto per fortuna). Scrivigli nell'oggetto che se leggono tutto partecipano all'estrazione di una Porsche o meglio, visto il luogo, gli presneti un importatore che gli svuota la cantina, vedrai...tiu faranno le domande anche su cosa vuol dire switch...

    P.S.: Fil, Vatti a leggere quello che ho scritto di là (Migliorare Vinix) e fammi sapere

    link a questo commento 0 0
    #13
  • Marco Pizzutti

    Marco Pizzutti


    @Tomaso e Fil:
    Ragazzi, ma comunicate in un linguaggio cifrato......
    Pur essendo al momento online, cercare di seguire il post mi manda offline....!!

    link a questo commento 0 0
    #14
  • FortidelVento - Tomaso Armento

    FortidelVento - Tomaso Armento

    Scusa Marco, quando entro nello specifico entro troppo nella parte
    :-) abbi pazienza, ma per quanta passione abbia per il vino come tanti non ci campo, e nel mio mestiere guardo continuamente la realtà attraverso i numeri (tipo matrix). Se posso spiegarmi meglio, scusandomene, sono qui.
    tom

    link a questo commento 0 0
    #15
  • Marco Pizzutti

    Marco Pizzutti

    @tomaso: no problem,se mi impegno (e malgrado gli assaggi di brunello di stasera) cerco di tenere botta e seguirvi... La passione è passione, ma se il caso ti contatto per delucidazioni... Ora torno ai commenti sui miei brunelli... '-)

    link a questo commento 0 0
    #16

inserisci un commento