assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#61 Commenti

  • FortidelVento - Tomaso Armento

    FortidelVento - Tomaso Armento

    Grandissimi, bravi bravi e ancora bravi. Anche io credo che l'unione sia la forza, è davvero difficile mettersi insieme ma quando succede poi è un'altra storia: soprattutto quando ad unirsi sono dei personaggi del genere :-)
    Tom
    In bocca al lupo!

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Alessandra Rossi

    Alessandra Rossi

    E' da mo' che lo dico!
    Quindi forza ragazzi, tifo per voi.
    Saluti maremmani,
    Ale

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Cantina La Maranzana

    Cantina La Maranzana

    Complimenti, bella iniziativa! Vi stimo fratelli :-)

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Sono felice, in qualche modo, di aver contribuito a che questo potesse accadere. Bravi ragazzi, complimenti, siete la prima joint venture di aziende nata *anche* grazie a vinix.


    Fil.

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    No no, volevo proprio dire "joint".
    :-)

    Fil.

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Pamela Guerra

    Pamela Guerra

    La prima joint venture di Vinix! Bella Fil, sì sì :-) bella definizione...

    Anch'io mi unisco al coro dei complimenti e degli imbocca al lupo, perché questi ragazzi si stanno veramente impegnando e questo progetto si basa su obiettivi importanti!
    Pam

    link a questo commento 0 0
    #6
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    Io sinceramente non ricordo manco quando è nata questa cosa e ancora oggi tutti noi fatichiamo a darle una definizione in parole.

    Un bel giorno ci siamo ritrovati per puro caso a fare una delle cose più antiche e forse, aggiungo io, dimenticate del mondo, ci siamo ritrovati a parlar bene uno dell'altro senza averne alcun interesse.

    Poi abbiamo sentito nascere l'esigenza di trovarci come amici, va bene colleghi anche, ma prevalentemente come amici, per divertirci innanzitutto, per stare bene assieme.

    In seguito è stato inevitabile finire a condividere anche qualche esperienza lavorativa comune, darsi qualche consiglio, incominciare a pensare come unire le forze.

    Ci siamo accorti di condividere molte idee, di avere problemi analoghi e ambizioni simili e la capacità di vivere tutto questo divertendoci assieme.

    Ci siamo ritrovati a difenderci a vicenda, a suggerirci business, a metterci in guardia da pericoli già vissuti, insomma, amici.

    Con questa forza che ci autoregola senza bisogno di tante regole, abbiamo pensato di fare delle cose assieme, dove ciascuno di noi è un pezzo di un disegno del quale, se ci saremo riusciti davvero, andremo tutti molto fieri.

    Il Social Network ci ha fatti conoscere, siamo geograficamente molto distanti fra noi, ma rimaniamo in contatto quotidiano, con gli strumenti del web comunichiamo, progettiamo, confabuliamo.. c'è chi ci ha definiti delle comari del web.. ma questa è un'altra storia.., quello che conta è che ogni volta che riusciamo ad incontrarci progettiamo assieme il nostro futuro, e una ulteriore scusa per rincontrarci di nuovo..

    Lugano sarà per noi la prima della Scala, l'ingresso nella società di un qualcosa che passa da essere ragazzo ad adulto, che ha progetti adulti e conserva l'impeto di un ragazzino.. noi appunto.

    E poi, cosa c'è di meglio se non bere un bicchiere di buon vino con gli amici ?

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #7
  • Daniele Vinci

    Daniele Vinci

    Che bello vedere e saper eche qualcuno ci riesce e che il superamento della soglia iniziale di fiducia renda il gruppo forte.

    Un complimento speciale a tutti voi...grandi davvero!

    Ci raccontate , dopo il festival, della vostra esperienza?

    un saluto

    Daniele

    link a questo commento 0 0
    #8
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    @Paolo
    Come si chiamerà questo gruppo? Avrà o ha già un nome?
    Chi è che vi chiama comari del web ?
    E' una cosa che piacerebbe fare anche a me nel mio ambito.

    Fil.

    link a questo commento 0 0
    #9
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    @ Fil,
    Non lo sappiamo ancora, per ora ci piace tanto ritenerla una bella amicizia, per il nome prima o poi dovremo tornarci sopra ( ci abbiamo passato un qualche ora in effetti ) anche perchè ci sono forme di aggregazione fra aziende grazie alle quali si può accedere a iniziative di sostegno comunitario che potrebbero tornare utili.

    Sulle comari del web mettiamola così, noi ci raccontiamo un pò tutto e a volta anticipiamo anche qualcun'altro e questa cosa si accentua quando i nostri interlocutori professionali sono un pò gli stessi..

    eh eh e

    Cos'è che ti piacerebbe fare ? un JOINT VENTURE anche tu ?

    :-)

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #10
  • Cantina Li Seddi

    Cantina Li Seddi

    Ha!!!!
    "Come invidio il continente"
    Un complimento anche da parte mia!!
    Forza,simo tutti con voi.
    Ciao
    Franco

    link a questo commento 0 0
    #11
  • Giuliano Abate

    Giuliano Abate

    Che ve lo dico a ffà!
    Vi stimo smisuratamente!
    Penso che questa edizione del salone di Lugano sara...."diversa"...
    Non siate avari con i racconti, foto,video, cinguettii.etc.etc.
    Ciao
    Giuliano

    link a questo commento 0 0
    #12
  • Azienda agricola Samperi di Giovanni Trovati

    Forza ragazzi!

    link a questo commento 0 0
    #13
  • Daniele Vinci

    Daniele Vinci

    Desideriamo (Pretendiamo :-D ) che ci tieniate aggiornati sulla vostra esperienza...

    :-D

    link a questo commento 0 0
    #14
  • Antonio Consoli

    Antonio Consoli

    Che bella cosa! In bocca al lupo a tutti i protagonisti. :-)

    link a questo commento 0 0
    #15
  • Bele Casel @ Luca Ferraro

    Bele Casel @ Luca Ferraro

    Beh, lavorare con gli amici non è un sogno che tutti noi abbiamo?era anche il mio sogno che finalmente si è avverato. Da paolo , lele , riky ho imparato e imparerò sicuramente molto!
    @ paolo se non ricordo male questa cosa è nata al vinitaly dell'anno scorso! ricordi?http://www.vinix.it/myDocDetail.php?ID=2440
    vorrei per un attimo ringraziare le nostre mogli/compagne per tutte le ore che passiamo su skype invece che con loro.....
    mezzogiorno, sera, notte , dal pc o dall'iphone mentre percorriamo l'autostrada A4.
    Sembriamo dei bambini che condividono lo stesso gioco!lo stesso fantastico gioco.
    A Lugano? sicuramente ce la spasseremo, e quando ci si diverte escono sempre le cose migliori.
    Luca

    link a questo commento 0 0
    #16
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    Salve ditta !

    zioppòòòò.... oggi è stata una giornata di m.. !! In tutti i sensi, lo giuro.
    Mi riduco a quest'ora a leggere la posta, vengo su vinix e cosa mi trovo? La Pam che piazza il post su di noi !

    A dì.. d'altronde lei fa le PR.. :-)))

    Per quel che può contare, io ci credo. Ognuno di noi stima davvero gli altri, per i vini di sicuro ma soprattutto per le differenze che abbiamo, che ci contraddistinguono, per esempio:
    Io sono molto bello.
    Luca è molto grasso.
    Riccardo non gira mai e stà sempre fermo.
    Paolo va spesso al macrobiotico

    Ma cosa ci volete fare, questo gruppetto di suonati si trova bene insieme.
    Poi, vuoi che non ci siano momenti di divergenza di opinione??
    Nemmeno nelle migliori Famiglie!
    Per esempio io e Paolo ci troviamo spesso a parlare di "tappi". :D
    Con Danilo, il papà di Luca, c'è sempre da "stuzzicarsi", è il bello del gioco.
    Su Riccardo, che dire... E' un treno ! Se siete capaci di fermare un treno Vi prego di dirmelo, please !!

    Ma soprattutto, mi trovo da Dio con due persone in particolare:
    - Ralf, un fratello/socio "agricoltore indigeno" che è un BATTERISTA da Vigna ! http://www.youtube.com/watch?v=Q8TqMlb02LU
    - Emi, un amico/socio di vecchissima data che riesce a passare dai Tribunali d' Italia ai vigneti di Romagna con la semplicità di un bambino.

    Io non sò come andrà a finire, di sicuro ho trovato dei grandi amici, e anch'io credo che

    ...insieme è meglio !

    lele

    PS - molto mooolto mooooolto beneeeeee !!

    link a questo commento 0 0
    #17
  • Vincenzo Ciaceri - Poggioaltoro

    Vincenzo Ciaceri - Poggioaltoro

    una bella cosa, veramente. un'iniziativa concreta grazie alla quale puo avvenire un confronto di esperienze, dati e idee che rappresentano il seme migliore per affrontare un mercato tanto dinamico.

    non trascurandi gli indubbi vantaggi economici che l'unione produce, come accennava paolo.

    complimenti a pamela, paolo e tutti gli altri.

    un saluto, vincenzo

    link a questo commento 0 0
    #18
  • Carolina Gatti @ Azienda Agricola Gatti

    bravi! non c'è che dire :)

    link a questo commento 0 0
    #19
  • Nonsolodivino, di Stefano & Giorgio

    Nonsolodivino, di Stefano & Giorgio

    ciao a tutti, ci vediamo a Lugano

    link a questo commento 0 0
    #20
  • Claudia Donegaglia

    Claudia Donegaglia

    @ale oh oh ale oh oh bravissimi, state attenti nella strada del ritorno.
    claudia

    link a questo commento 0 0
    #21
  • Bele Casel @ Luca Ferraro

    Bele Casel @ Luca Ferraro

    Qualcuno dice che al ritorno ci arresteranno!
    Luca

    link a questo commento 0 0
    #22
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    Nel mezzo del cammin di nostra vita... Lasciate ogni speranza voi che entrate... Cit

    link a questo commento 0 0
    #23
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    Nel mezzo del cammin di nostra vita... Lasciate ogni speranza voi che entrate... Cit

    link a questo commento 0 0
    #24
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    All'andata ma solo perché siamo troppo belli :)

    link a questo commento 0 0
    #25
  • Cascina Tripoli Azienda Agricola

    Cascina Tripoli Azienda Agricola

    bravi, bravi, bravi e bravi, sembra di essere nel paese delle fiabe, no siete su..... lugano wine festival, non nego di essere un invidioso, ma siete stati grandi e un bell'esempio da emulare






    link a questo commento 0 0
    #26
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    Din Don !!!

    Si accettano prenotazione GRATUITE per il Piada&Sangio !!
    Chi viene, porti la sedia che Luca ne porta solo QUATTRO !!

    Evviva la Romagnaaa.. Evviva il Sangiooveseeee.. ZAN ZAN!!

    Lele

    link a questo commento 0 0
    #27
  • Claudia Donegaglia

    Claudia Donegaglia

    @ lele Presente!!!!!io vengo ad impastare la piada e porto il' testo' per cuocerla!!!!
    cla

    link a questo commento 0 0
    #28
  • Bele Casel @ Luca Ferraro

    Bele Casel @ Luca Ferraro

    piada salame e bellini? sangio,barbera e prosecco!

    link a questo commento 0 0
    #29
  • Claudia Donegaglia

    Claudia Donegaglia

    @ ciao a tutti
    comunque vada e comunque sia...quando sarete i Romagna!!!!io mi auto invito
    cla

    link a questo commento 0 0
    #30
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    Ho preso dei salami nobili del giarolo da strapparsi le unghie.. :)

    link a questo commento 0 0
    #31
  • Cosimo Errede

    Cosimo Errede

    Questo potrebbe esser definito il giusto epilogo di un fitto intrecciarsi di sentimenti gli uni verso gli altri. Ma non lo è ! Credo sia solo l'inizio...

    Cosimo

    link a questo commento 0 0
    #32
  • Essepi Wine Services

    Essepi Wine Services

    Si credo anche io che sia solo l'inizio! Bravi! e quasi belli! Non strappiamoci le unghie che ci serviranno per restare in piedi!!! Ci vediamo a Lugano venerdì 29 alle 11, arrivo proprio per il pranzo...!
    Che fame e che sete!
    Sandra

    link a questo commento 0 0
    #33
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    @ Cosimo,
    Hai proprio ragione, di sentimento qui c'è n'è davvero molto !

    @ Sandra,
    Ti aspettiamo a braccia aperte !!!

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #34
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    Din Don !

    Confermo le 100 piadine in arrivo direttamente dal Core (mktg!) della Romagna. Queste non le avete ancora sentite, garantito al limone !

    @ Sandra,
    ...noi siamo tutti bellissimi!

    Lele

    link a questo commento 0 0
    #35
  • Cosimo Errede

    Cosimo Errede

    Le piadine che siano quelle della INES !
    P.S. : bellissimi, vero ! ;o)

    Cosimo

    link a questo commento 0 0
    #36
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    Ciao Cò !!!
    Hai centrato il colpo. Proprio ieri sera sono andato in "missione" dalla Ines.
    E' quasi come una nonna per me. Ho caricato l' auto di circa 30 kg di piadine OVER-SIZED!!!

    Per cui... Luganesiiiiii. State pronti con le bocche aperte che arriva la Romagna!! Piada&sangio Rules!!

    lele

    link a questo commento 0 0
    #37
  • Cosimo Errede

    Cosimo Errede

    A proposito, ti sei messo daccordo con quel mio amico a Lugano ?

    link a questo commento 0 0
    #38
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    Si Cò.

    andiamo da lui a soggiornare, solo che c'è il problema che Paolo "sostiene di essere inavvicinabile di notte..." - per cui non sò se ci butteranno fuori dopo 1 gg.. :DD

    link a questo commento 0 0
    #39
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    Certo che ripensando al programma è proprio bello, portiamo in svizzera una bella rappresentanza del nostro Italian Wine Life Stile !

    Tra spuntini a base di Salame e Barbera, merende con Sangiovese e piadina, fantastici aperitivi a base di Prosecco e Bellini .... non vedo l'ora ragazzi !!

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #40
  • Bele Casel @ Luca Ferraro

    Bele Casel @ Luca Ferraro

    -2......

    link a questo commento 0 0
    #41
  • Andrea Petrini @ Percorsi di Vino wine blog

    In bocca al lupo a tutti per questa nuova esperienza!!

    link a questo commento 0 0
    #42
  • Josè Pellegrini

    Josè Pellegrini

    Vuoi vedere che finalmente nel mondo del vino si scopre che essere amici aiuta di più che guardarsi come cani e gatti. La nuova generazione porti avanti questa certezza e sarà vincente . Un "grosso" BRAVI! Josè

    link a questo commento 0 0
    #43
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    Salve José!

    Grazie a nome di tutti noi. E' proprio questo il principio sul quale basiamo la nostra unione, l' essere amici veri. Forti di una convinzione allargata, che è...

    ...perché insieme è meglio !

    Emanuele

    link a questo commento 0 0
    #44
  • Bele Casel @ Luca Ferraro

    Bele Casel @ Luca Ferraro

    -1......

    link a questo commento 0 0
    #45
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    Si alza l'adrenalina, un classico, " lerognedellultimominuto" :-)

    A fine fiera, le tavole del bancone le usiamo per andare a sciare?

    Ciaooo
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #46
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    Raga... oddio... non trovo i calzini!!? Dove sono le mutande?? E le magliette??! Omioddioooo.

    E questa scatola?? Cos'é?? Ah.. sì, il vino. quello ce l' ho. Prendo su le piade e vado dal "veneto" che mi aspetta.

    Bon.. si parte.

    lele

    link a questo commento 0 0
    #47
  • Bele Casel @ Luca Ferraro

    Bele Casel @ Luca Ferraro

    non dimenticate di controllare il live streaming
    http://www.vinix.it/video_detail.php?ID=1284

    link a questo commento 0 0
    #48
  • P.A.N.E.T.H. Prodotti-Ambiente-Necessità-Ecologia-Territorio-Hospitum

    Complimenti agli agricoli self-mades.

    Dice il saggio:
    "se lontano vuoi andale,
    non dare il canale alla stladale"

    ciao
    Francesco

    link a questo commento 0 0
    #49
  • Patrizia Rampa de Il Brolo

    Patrizia Rampa de Il Brolo

    bene bene, comincia l'avventura... questa mattina alle h.8,00 Luca e Lele, insieme ad una simpatica traduttrice di tedesco, son passati al Brolo a prendere Paolo. Ne vedremo delle belle, già stamane è stato uno spasso vederli caricare sul furgone di Luca i vini di Paolo e tutto il materiale per l'allestimento... :-).
    In bocca al lupo ragazzi, ci sarà da divertirsi seguendo la diretta streaming !!!
    Pat

    link a questo commento 0 0
    #50
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    ...siamo in dogana.... Forse cambiamo idea.. Le piadine non passano..

    link a questo commento 0 0
    #51
  • Cosimo Errede

    Cosimo Errede

    Non passanoooo ??? Ma quante ne hai portate ? E poi...ma che la dogana funge come la food&drug administration ?

    Cosimo

    link a questo commento 0 0
    #52
  • Claudia Donegaglia

    Claudia Donegaglia

    @lo dicevo io che dovevo portare l'impasto e il 'testo' per cuocerla sul posto.....in bocca al lupo!!!!

    link a questo commento 0 0
    #53
  • Basile Azienda Biologica

    Basile Azienda Biologica

    Mi associo agli altri!
    Non do consigli, anche perché mi é capitato spesso in passato di fare esperienze di gruppo. Per me sempre valide, ma poi, siccome accadeva che, come é narturale che sia, qualcuno vendeva più del'altro, e questo indipendentemente dal modo in cui ci si proponeva, c'era sempre chi alla fine non era contento.
    Il discorso piuttosto é che non basta essere dei grandi amici, ma bisogna condividere principi e modalità di conduzione. Insomma bisogna avere degli elementi comuni, anche nella differernza. Se il cliente non individua tali elementi, l'iniziativa rischierà di ridursi in un ottimo sistema per risparmiare sulle spese, che condividiamo, ma in nulla di più. Comunque, in bocca al lupo!

    link a questo commento 0 0
    #54
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    @ ciao a tutti,
    che dire... queste sono riflessioni importanti, la gestione del rischio è importante. lo sappiamo bene tutti.
    Quello che tengo a precisare è che qui non si tratta di un' iniziativa commerciale pura, nessuno di noi lo pensa.
    Nemmeno crediamo di aver scoperto qualcosa di nuovo o speciale, tutto è già stato fatto. Detto. Scritto.
    Quindi che si fà?
    Quello che noi stiamo facendo è un' esperienza insieme; prima ci siamo conosciuti come persone, identità, poi come produttori.
    Io non sò se sia così difficile da capire ma provo a dirlo lo stesso: quello che abbiamo fatto e che continueremo a fare è "qualcosa di grande" al quale chiunque può prendere parte, a modo suo e col proprio carattere.
    Non siamo andati in Svizzera con lo scopo di vendere più degli altri.
    Siamo andati a presentarci, sapendo che i prodotti degli altri possono essere di gran lunga migliori dei nostri.
    Qui non si parla di vendite ma di effetti.
    terrecontese è la cantina più piccola dei quattro, la più sconosciuta e quella forse "più incasinata", ma sapete una cosa??
    Vedere Paolo, Luca e Riccardo che la spingevano quando io ero impegnato in un' altra situazione mi ha riempito il cuore, perchè a loro piacciono DAVVERO i nostri vini (...e la piadina!!! )..
    Oltre al fatto che ha prodotto anche delle vendite dirette (ho finito il vino ! )
    Lo stesso ho fatto io con il prosecco ed il "miglior merlot dell' Universo" di Luca, e con il bruma d' Autunno di Paolo, e col il Regio di Riccardo, perchè a me i loro vini "piacciono veramente" ma soprattutto mi piacciono le storie che stanno dietro a questi vini.

    Se parlo con una persona del settezolle di Paolo, lo faccio conoscendo bene la Sua storia, il suo percorso..

    E' questa la differenza tra l' aggregarsi ed il conoscersi. Tutti ci lamentiamo che manca il GUSTO nel fare le cose, manca l' emozione e poi siamo i primi, vuoi per sfiducia, vuoi per pessimismo, a non credere che si possa stare insieme "anche per vendere"!

    E' stata la mia prima fiera da produttore, ed ho finito il vino. Cosa posso dire?
    - Che Luca ne ha venduto più di me.
    - Che paolo si è messo a vendere quello di tutti con una passione tale da dimenticarsi dei suoi
    - che Riccardo è riuscito addirittura a vendere la Birra che aveva portato solo per Noi..
    - che tra salame nobile e piadina romagnola, abbiamo dato da mangiare a tutta Lugano
    - ecc..

    Non mi ricordo tutti quelli che hanno assaggiato e comprato i vini, ma mi ricordo i momenti che abbiamo passato insieme noi "Goodfellas" che eravamo lì a rappresentare l' Italia.
    E' stata un' esperienza da ripetere, ci siamo divertititi, siamo stati umili e motivati.
    Ognuno con le proprie idee (streaming, stand fatto in materiale povero, gigantografie, cibi di complemento, ecc.), con la nostra varietà. La nostra Identità particolare. Le nostre Peculiarità.
    Noi vogliamo mantenere le nostre Identità, è questa la nostra Forza.

    Non abbiamo di sicuro trovato la Formula del Successo.

    Forse saremo incoscienti, forse saremo ingenui, non sò. Io però voglio credere che quello che stà nascendo è REALE e VERO.

    emanuele

    link a questo commento 0 0
    #55
  • Cosimo Errede

    Cosimo Errede

    E' reale e vero, si.

    Almeno tanto quanto la piada della Ines (sei riuscito a sdoganarla alla fine, eh...!).

    Abbraccioti
    Cosimo

    link a questo commento 0 0
    #56
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    @Ciao Pierpaolo,
    sai che leggo sempre con molto interesse le Tue, sei sempre molto attento ed acuto ed io sono curiosissimo e affamato di sempre nuove esperienze.
    Posso dirti che noi non siamo un gruppo chiuso, una setta, anzi: sò per certo (e parlo a nome di tutti noi) che "chiunque" dovessimo incontrare nel nostro percorso, conoscendolo, frequentandosi, assaggiando i suoi vini/loverie, condividendo i sacrifici e le fatiche, ecc.. potrebbe essere uno di noi..

    un "Goodfellas" !

    In fondo siamo solo persone appassionate che provano Gusto in quello che fanno e cercano di dimostrarlo coi fatti...

    ..un pò come le Tue Creazioni ! :-)

    emanuele

    link a questo commento 0 0
    #57
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    scusate il doppi commento

    @Cosimo: Ce la siamo dovuta mangiare tutta prima della DOGANA.. 21!!!

    lele

    link a questo commento 0 0
    #58
  • Pamela Guerra

    Pamela Guerra

    Dico anch'io la mia anche se Lele è stato più che esaustivo.

    E' difficile mettere insieme delle personalità diverse, così come è difficile mettere insieme aziende diverse; al primo impatto sembra facile, perché si pensa subito all'assenza di competitività, dal momento che le quattro aziende presentano prodotti diversi, storie diverse. Verrebbe da sè dire che è facile vendere il vino dell'altro.
    Qui abbiamo delle personalità grandi ma non ingombranti; nessuno vuole fare il maestro ma tutti sanno insegnare; nessuno vuole prevalere, ma tutti hanno i loro riconoscimenti; è un lavoro di squadra, di tempi, di sinergie e di feeling.
    Io credo che alla base di tutto, ci siano rispetto e stima reciproci sia delle persone che delle professionalità, che vengono alimentati dai fatti; questo permette di saper apprezzare e voler valorizzare l'altro, non solo perchè facente parte di un gruppo.
    Viene più facile tutto se c'è sintonia e anche il lavoro diventa più piacevole, anche divertente.
    Riguardavo le foto fatte a Lugano e posso garantirvi (ma lo constaterete voi stessi) che ci sono solo bei visi sorridenti, disponibili, attenti. Ma rappresentano solo il modo di essere, del tutto naturale, di porsi e di affrontare ogni circostanza, di questi ragazzi.
    Eppure sono stati giorni pesanti, intensi, perché organizzare la partecipazione ad una fiera richiede grande impegno, non solo lì, ma anche prima e soprattutto dopo.
    Fare squadra significa farsi aiutare e aiutare, sostenere ed essere sostenuto, dare e ricevere; e questo non è possibile se non c'è fiducia reciproca.
    Questa è una squadra che ha le carte in regola per andare avanti, e credo sia una valutazione oggettiva.
    Io sono stata davvero contenta di aver condiviso questa esperienza con loro e dopo questa sono ancor più convinta che insieme è meglio...

    link a questo commento 0 0
    #59
  • Pamela Guerra

    Pamela Guerra

    Sì Pierpaolo, sono tutti della stessa 'pasta' di Paolo: collaborativi, attenti, disponibili e genuini.

    link a questo commento 0 0
    #60
  • Emanuele Coveri

    Emanuele Coveri

    come il "salame nobile" di Paolo
    e la "piadina" di Lele

    Una Joint venture perfetta!

    link a questo commento 0 0
    #61

inserisci un commento