assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

A.A.a. cercasi.

inserito da
A.A.a. cercasi.
 Cari amici del web, non vi ho mai chiesto niente .
Vi ho fatto trascorrere una Pasqua serena,vi ho mandato al Vinitaly, a Viniveri , senza tediarvi con i miei problemi enologici, ma adesso siete tornati , l’adrenalina da fiera è ormai calata e mi dovete aiutare.
Trovatemi un cantiniere
Quello che vedete in fotografia è Giorgio, il mio cantiniere, il mio braccio destro e sinistro che fra quattro vendemmia andrà in pensione .
Trovatemi un cantiniere,adesso, in questi mesi, assolutamente prima della vendemmia2010 , in modo da affiancarlo a Giorgio e da renderlo autonomo prima del suo pensionamento.
La mia non è una scelta prematura, è una decisione dettata dalla prudenza e dall’esigenza di trovare la persona giusta, vista la particolarità del lavoro del cantiniere.
L’enologo spiega l’obiettivo finale, il cantiniere lo mette in pratica
Il candidato ideale:
L’età non ha importanza.
Deve avere rispetto del vino .
Deve amare il vino e le sue molteplici sfaccettature.
Deve lavorare in ambienti umidi e freddi.
Deve avere un infarinatura di competenze enologiche, informatiche, meccaniche , agronomiche.
Deve avere una buona memoria( io sono smemorata e deve compensare i miei limiti).
Non deve soffrire di vertigini.
Deve avere attitudini al comando.
Deve avere la predisposizione a lavorare in team, dietro ad un vino c’è sempre un grosso lavoro di squadra
Deve sapere che la pressione emotiva del lavoro non è concentrata solamente ne periodo vendemmiale, ma per motivazioni diverse è spalmata sui dodici mesi lavorativi..
Probabilmente ho delle esigenze esagerate .
Grazie del tempo che mi avete concesso
Claudia
Questo post forse trova una sua collocazione più consona nello spazio degli annunci ma sono pensieri che mi sono venuti in mente oggi mentre giravo in macchina e pensavo alle mie turbe lavorative.
Vuole essere una riflessione sul lavoro del cantiniere.
  • condividi su Facebook
  • 1945
  • 0
  • 0

#4 Commenti

  • Vini Marta Valpiani @ Elisa Mazzavillani

    Vini Marta Valpiani @ Elisa Mazzavillani

    Ciao Claudia, capisco la tua ansia e fai bene a cercare il tuo nuovo braccio destro ora considerando che purtroppo e anche x fortuna la vendemmia avviene una sola volta all'anno, e occorre esperienza, feeling e immediatezza. E' da un po' che lavoro con mia madre e oramai ci capiamo quasi al volo prendi il coso, vai di là e cosa... e memoria che se ti dimentichi i tini aperti perchè ci si è distratti è un disastro.
    Punta in alto, cerca il meglio a calare c'è sempre tempo, a volte è sufficiente la sola volontà ferrea nel voler impiegare, fino a poco tempo fa ero una semplice impiegata, ora mi destreggio in tutto come cantiniera, ma sono nel mio, ci metto la mia faccia.
    Chiedo in giro.
    Un abbraccio
    Elisa - Cantina Marta Valpiani

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Carolina Gatti @ Azienda Agricola Gatti

    verrei io ma non posso. se so di gente brava che cerca ti avviso volentieri.

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Claudia Donegaglia

    Claudia Donegaglia

    @caro, il problema è che io sono a Modigliana..

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Claudia Donegaglia

    Claudia Donegaglia

    Sto iniziando a cercare e a fare colloqui, amici non del settore dicono che mi sto allarmando troppo in anticipo.

    link a questo commento 0 0
    #4

inserisci un commento