#6 Commenti

  • Azienda Agricola L'Arcera - Organic Wine

    Azienda Agricola L'Arcera - Organic Wine

    Quando bevi un fiano (o un Greco o un aglianico o un motepulciano ecc...) che non si riconoscono per la loro tipicità..... che fiano è?

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Niccolò Desenzani

    Niccolò Desenzani

    Hai ragione. Ma forse ho un po' esagerato con l'Exultet. Diciamo che al naso è una sintesi del vino bianco da concorso e in questo io di tipicità ne ho davvero sentita poca. Al palato il fiano fa comunque la sua parte. E poi sono terre e uve così eccezionali che poi il risultato va di pari passo!

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    L'Exultet non lo conosco ma il Fiano di Guido è un compagno di viaggio. Premio di TigullioVino come miglior vino in assoluto a TerroirVino 2009 tra l'altro e per quel che vale.

    Però mi piacerebbe fare un parallelo.
    L'Enosi di Baron di Pauli per dire e il Fiano di Tufiello, io me li godo entrambi moltissimo, strizzo proprio la bottiglia ma sono due vini agli antipodi.

    Non posso dire lo stesso del Baccabianca di Zampaglione, molto molto più da aspettare come vino.


    Fil.

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Niccolò Desenzani

    Niccolò Desenzani

    Non conosco l'Enosi. Non so come si lavori in cantina da Baron di Pauli.
    Il mio triplice assaggio è avvenuto un po' casualmente e qui sta parte del bello. Mi ha divertito la diversità che si può riscontrare con lo stesso vitigno in funzione delle scelte produttive (o dovrei dire artistiche!).
    In più volevo fare un po' di eco alla classica diatriba vini "naturali" e non.
    Infine non sottovaluterei il Greco di Cantina Giardino, che fra i tre forse è quello più semplice, ma mi azzarderei a dire che quanto a bevibilità siamo a livelli imbarazzanti!
    Per onestà devo dire che erano tre assaggi di due dita di balloon a testa e io normalmente comincio a giudicare solo dopo mezza bottiglia ;-)
    Ultimo: il baccabianca l'ho bevuto parecchio tempo fa e però mi pare fargli un torto confrontarlo con un fiano di mezza montagna (con tutto il rispetto per il pedemontano cortese!).
    Hai assaggiato il pigato U Grottu di Claudio Vio?

    link a questo commento 0 1
    #4
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    No, mi manca.
    Conosco bene i vini di Aimone Vio ma Claudio non ancora.

    Fil.

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Marc Timorasso

    Marc Timorasso

    Grande Don Chisciotte Grande Guido,anche se ora credo sia finito tutto nelle mani dello zio.

    link a questo commento 0 0
    #6

inserisci un commento