Il "mio" Primo #EWBC ..

inserito da
Il
Lo scorso  autunno si è tenuta l’edizione 2011 della European Wine Blogger Conference proprio qui in Italia, a Brescia.

Per una cantina quale è Cascina I Carpini,  decisamente orientata all’utilizzo del web come strumento principale di comunicazione e promozione è stata un occasione formidabile alla quale partecipare per confrontarsi e approfondire le potenzialità che possono derivare dalla collaborazione fra persone e attività diverse on line e acquisire di prima mano quelle che saranno le tendenze del futuro.

E’ innegabile che il web stia continuamente crescendo ed evolvendo e che rappresenti sempre più per le piccole e medie cantine un opportunità per rendersi visibile ad un pubblico sempre più vasto e variegato che lo interroga per documentarsi e lo usa per fare acquisti e quindi a maggior ragione abbiamo voluto esserci.

Per l’occasione abbiamo voluto creare un evento nell’evento, grazie alla sinergia fra più soggetti amici, abbiamo messo in scena una sorta di gioco della degustazione strutturandolo in più fasi.

Nei giorni prima della manifestazione abbiamo creato un po’ di aspettativa pubblicando brevi video di annuncio senza svelare troppo il progetto.

Durante e dopo i dibattiti abbiamo distribuito degli adesivi con sopra un QR code “Taste Me” attraverso il quale, con un qualsiasi SmartPhone le persone potevano raggiungere questa pagina web e registrarsi con l’account di twitter partecipando al nostro gioco.

In seguito, durante la giornata di degustazione, abbiamo proseguito la campagna di registrazione e abbiamo invitato gli utenti a postare le loro impressioni live su twitter.

Al termine della giornata di degustazione il sistema ha estratto tre nominativi dall’elenco ai quali sono state donate ciascuno una confezione cromobox decorata apposta per l’evento farcita con i vini in degustazione.

L’iniziativa è tanto piaciuta da crearci in alcuni momenti dei problemi di congestione al banco delle degustazioni e in fine abbiamo avuto la soddisfazione di aver interagito sia live che via twitter con un significativo numero di “operatori del web” con i quali manteniamo e manterremo rapporti on line in vista di future iniziative soprattutto all’estero ed inoltre in tre angoli del mondo ci sono tre cromobox con i nostri vini a testimoniare la nostra presenza all’ EWBC 2011

L’esperienza EWBC compresa anche del nostro gioco ha rafforzato in me l’idea che internet con tutti i suoi ambiti sia davvero il mezzo d’eccellenza per ideare, progettare e realizzare ogni cosa nel migliore dei modi perché rende possibile l’incontro fra intelligenze, professionalità, identità che possono convergere su obiettivi comuni.

Del successo di questo evento nell’evento devo ringraziare l’amica Magdalena Beverari per le pubbliche relazioni, l’amica Melina Caobelli che ha reso possibile con la sua Saveli L’eleganza del Gusto l’aggregazione di più aziende Italiane allo stesso banco e l’amico Roberto Colombo che con le sue impareggiabili cromobox ci ha consentito di lasciare un segno distintivo ai partecipanti del nostro gioco.

Ciao, Paolo

  • condividi su Facebook
  • 3685
  • 0
  • 0

#6 Commenti

  • Cromobox

    Cromobox

    un onore per me aver partecipato grazie a voi, e alla prossima collaborazione :-)

    link a questo commento 0 0
    #1
  • SAVELI SAS

    SAVELI SAS

    Grazie a te, Paolo!

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Elisabetta Tosi

    Elisabetta Tosi

    In effetti Magda con la sua maschera stava proprio bene, e incuriosiva un sacco! Bravo Paolo, è vero che i new media aprono ad un mondo di possibilità ma... servono pur sempre spirito di iniziativa e creatività per "bucare" l'attenzione! per questo alla fine solo le aziende "attive", online e offline, traggono beneficio. Tutte le altre...stanno a guardare!

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Magda Beverari

    Magda Beverari

    Grazie Paolo il vignaiolo più Geek di tutti i Nerd ... un onore essere citata da te... ed un onore aver fatto qualcosa di utile e un pò innovativo. Oggi anche la comunicazione del vino necessita di strategie, visto che la gente è letteralmente bombardata.. meno parole e più questioni, stimoli, quindi un pò di "impatto" penso faccia bene... e soprattutto interattività, sentirsi partecipi e il digitale per questo è un'enorme opportunità, ci permette di valorizzare la funzione conativa del linguaggio e delle azioni (ben nascosta) ... del resto l'uomo (maschio e femmina) è l'essere che si pone questioni, e attraverso queste ricorda... perchè la maschera?
    Voilà!
    Grazie Elisabetta :-) e grazie a tutti, Melina e Roberto (le tue cromobox hanno spaccato)!!!!
    ora vado, sonno e influenza :( ko

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Essepi Wine Services

    Essepi Wine Services

    Bravo Paolo!Continua così. Il web e la vendita diretta on line è il futuro di voi aziende.
    Ma questo tu lo sai...
    Ciao

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    @Roberto
    Averti come amico e poter collaborare con te è una fortuna

    @Melina
    Tu l’hai reso possibile ed è stato un gran successo!

    @Lizzy
    Concordo con te, anche le iniziative che partono dal web iniziano ad essere tante e non è sempre facile trovare l’idea che esca dagli schemi. Fortunatamente per sua indole Magda è già di suo fuori dagli schemi e con noi ha trovato certamente terreno fertile.

    @Magda,
    La sfida del presente che si esaspererà nel futuro è proprio quella di riuscire a emergere sopra un rumore di fondo sempre crescente perché costantemente alimentato. Credo che la sperimentazione di nuove forme unita alla capacità di osare andare oltre sarà premiante. Miaoo

    @Sandra
    Grazie cara, chi si ferma è perduto diceva qualcuno…

    link a questo commento 0 0
    #6

inserisci un commento