assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

13 luglio 2012, data storica per Vinix

inserito da
13 luglio 2012, data storica per Vinix
Come molti di voi sanno, stiamo lavorando da alcuni mesi ad una importante integrazione di Vinix che consentirà a tutti di comprare e vendere vino (ed altro) in un modo del tutto nuovo basato sui gruppi d'acquisto e sulle quantità. Mentre i lavori procedono serrati e speriamo di potervi presentare tutto in dettaglio già per settembre, eravamo in trepida attesa di una risposta dall'agenzia delle entrate relativamente ad un Interpello Ordinario formulato all'inizio di aprile per poter avere avallo definitivo, anche dal punto di vista fiscale, sul funzionamento della complessa macchina che stiamo mettendo a punto.

Come è facile immaginare, non è passato giorno dall'11 aprile, data in cui ho spedito la raccomandata all'Ufficio delle Entrate di Genova (in realtà l'ho spedita due volte, una anche il 12 aprile, perchè nella fretta non firmai il primo invio) che non pensassi a cosa ci avrebbero risposto. Se da un lato infatti una risposta positiva ci avrebbe consentito di partire senza intoppi rispettando la nostra tabella di marcia, dall'altro una risposta negativa avrebbe compromesso mesi di lavoro e sviluppo che comunque dovevano andare avanti, sia pur ad occhi chiusi su questo punto. Guardavo ogni mattina nella buca delle lettere, rincorrevo il postino per chiedergli se per caso non si fosse dimenticato qualcosa per noi, telefonavo a Genova per avere notizie trattenendomi dal farlo spesso per non ottenere effetti indesiderati, insomma, non mi davo pace.
Pur sapendo che il 12 agosto sarebbero scaduti i termini per una risposta da parte dell'Agenzia e che in mancanza di risposta sarebbe comunque valso il silenzio assenso, è indubbio che una risposta formale, firmata dall'Agenzia delle Entrate che riprenda completamente lo schema e la soluzione che hai proposto e la avalli in ogni suo punto ha tutta un'altra valenza.

E' quello che è successo, ad un tratto, alle 11.18 di venerdì 13 (sic!) luglio 2012, quando dalla Direzione Regionale della Liguria dell'Agenzia delle Entrate (Ufficio Consulenza) arriva un pdf scaricabile che ti dice che non hai buttato via gli ultimi 5 mesi di lavoro. Ed è subito felicità, mista ad orgoglio perché è una decisione che ti consente di andare avanti con i tuoi progetti e le tue idee e che probabilmente, nel suo piccolo, farà scuola.


Un caloroso grazie ad Alberto e Rino Lombardo, miei consulenti legali, a Roberto "Bobo" Sacchi, uomo del bene assoluto, che per il tramite del fraterno amico Giuliano Abate mi ha ascoltato, aiutato, incoraggiato e instradato per la stesura dell'interpello senza volere un soldo, a Lucia Barzanò, senza la quale tutto questo non sarebbe possibile e a Sara Carbone per la pazienza su altri fronti, vi racconterò. Ci risentiamo presto, adesso, testa bassa fino al rilascio della prima beta di Vinix Grassroots Market (anzi, cominciamo a chiamarlo #vgm). nel frattempo portate i vostri amici su Vinix e fatelo con impegno per tutta l'estate, ci sarà da divertirsi.
  • condividi su Facebook
  • 4905
  • 0
  • 0

#22 Commenti

inserisci un commento