assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Lavori che non si vedono

inserito da
Lavori che non si vedono
Non c'è giorno in cui non dedichiamo energie allo sviluppo di Vinix. Lo sviluppo però può essere di molti tipi, anche di un tipo che non si vede, lato sicurezza e procedure di recovery per esempio, cose che generalmente agli utenti interessano molto poco, l'importante però è che quando smanettano col sito, tutto funzioni sempre a dovere e non ci siano interruzioni :)

Ci sono almeno un milione di cose che possono andare storte ogni giorno per un'attività che vive esclusivamente online, minacce informatiche, rotture hardware, errori software, sovraccarichi, attacchi, ecc. e quello che un buon amministratore deve fare è prendere tutti gli accorgimenti possibili per limitare al massimo i pur sempre possibili danni. Anche e soprattutto in previsione del lancio di Vinix Grassroots Market, per il quale stiamo lavorando incessantemente giorno e notte con l'intento di renderlo disponibile nel più breve tempo possibile, abbiamo in questi ultimi mesi lavorato anche in questo senso ad un upgrade ulteriore delle nostre procedure anti-disastro.

Per quanto riguarda la sicurezza delle transazioni, abbiamo spostato tutto il sito sotto https:// (lo notate dal pezzo in verde qui in alto nella barra degli indirizzi del vostro browser mentre navigate su Vinix), questo significa che è stato acquistato un apposito certificato di sicurezza ssl (secure sockets layer) che fa in modo che tutti gli scambi di dati che avvengono su Vinix, da oggi siano criptati (nel nostro caso con una cifratura a 256 bit) e questo in ottica di implementazione del nostro market sociale era indispensabile per la vostra sicurezza e per la nostra salvaguardia psico-fisica :)

In secondo luogo abbiamo dovuto lavorare sulla robustezza delle procedure di recovery dal momento che, introducendo un sistema che genererà transazioni in tempo reale e che avrà in carico la gestione di "conti crediti" per gli abitanti di Vinix, la responsabilità è alta e le procedure di backup del nostro sito e del nostro database non erano più sufficienti. Già rispetto ad un sito normale, abbiamo un backup strutturale su un server cloud (cioè diffuso su più macchine contemporaneamente e sempre interconnesse) con uno storico importante di archivio ma nel caso di una rottura del server o di un qualsiasi altro problema con l'introduzione della nuova piattaforma non ci saremmo più potuti permettere la perdita di alcun dato, nemmeno per poche ore, minuti o secondi.

Abbiamo quindi lavorato dietro le quinte per far sì che tutto il database di Vinix fosse completamente ridondato ed ogni dato salvato sul database principale fosse sempre e in qualsiasi istante copiato in tempo reale anche su un'altro database di sicurezza, dato dopo dato, modifica dopo modifica, naturalmente allestito su una macchina diversa per ulteriore garanzia.

Tutto ciò interesserà probabilmente l'1% di voi ma credo sia comunque importante tenervi aggiornati su tutti i passi che ci stanno portando al lancio di quella che speriamo sarà una bella e pacifica rivoluzione nel modo di comprare e vendere vino (e non solo!) online.

Tenetevi forte, tra qualche giorno vi spiegherò per bene cos'è #vgm e perché iniziare fin d'ora a portare amici, parenti e colleghi su Vinix è una cosa di cui non vi pentirete ;)
  • condividi su Facebook
  • 2704
  • 0
  • 0

#2 Commenti

inserisci un commento