assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#6 Commenti

  • Claudio Celio

    Claudio Celio

    Bella idea Filippo alla quale mi sento di aderire subito. Mi sento sicuro nel segnalarti una azienda che non è di certo una mia scoperta ma che ben aderisce ai requisiti da te indicati. L'azienda che ti segnalo e' Praesidium, piccola azienda ( circa 5 ettari in totale coltivati a Montepulciano) che produce un ottimo Montepulciano, un cerasuolo di assoluto livello e alcune chicche come la ratafia (liquore alle ciliegie) e il mosto cotto. Tutto ovviamente prodotto con metodi naturali (in vigna e in cantina). Le vigne si trovano tra prezza e raiano: una enclave in territorio aquilano a circa 350 metri di altezza. I vini sono ottimi: invecchiano almeno 5 anni in botte grande ed hanno un grande potenziale di invecchiamento, conservando una fragranza e una succosita' sopra la media anche dopo 10 anni dall'imbottigliamento. Montepulciano di montagna, che fa della tradizione il suo punto di forza. Dire che è fortemente radicato e territoriale e' quasi tautologico. Una annata in particolare ? Il adoro il 2

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Claudio Celio

    Claudio Celio

    Dicevo: io adoro il 2005 ma ho assaggiato di recente un ottimo 2001 n

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Carlo Ravanello

    Carlo Ravanello

    Caro Filippo,

    con un pizzico di immodestia ma piacerebbe poter presentare a Terroir Vino il mio vino - Etna Rosso DOC - , che produco sull'Etna a 700 metri di altitudine, in una piccola tenuta di mia proprietà che si chiama "La Casa di Filippo" (vedi il sito www.lacasadifilippo.it). Sia il vino che l'olio di mia produzione hanno lo stesso nome della struttura operativa. Virgilio Pronzati e Sergio Circella conoscono già i prodotti giunti quest'anno alla IV annata (e credo che li stimino) .
    Si tratta, come avrai intuito, di poche centinaia di bottiglie prodotte in un ambiente assolutamente privo di qualsiasi in inquinamento e quindi in maniera naturale, senza uso di antiparassitari e fertilizzanti di sintesi.
    Cosa dici si può fare ??

    Un caro saluto

    carlo

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    @Claudio
    Grazie per la segnalazione prendo nota.

    @Carlo
    Naturalmente le aziende non possono autocandidarsi e non ricordo di aver letto di campionature vino di La Casa di Filippo su TigullioVino. Mi risulta una degustazione d'olio che è andata molto bene ma indago sui vini sentendo Virgilio. Al limite potresti inviargli una campionatura recente?

    Grazie.


    Fil.

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Marilena Barbera - Cantine Barbera

    Marilena Barbera - Cantine Barbera

    Bella iniziativa, Fil!
    Uno che mi è piaciuto molto (ma molto molto) nel mio recente giro in Val d‘Aosta è Les Granges, che fa una buonissima Malvoisie sia secca che passita.
    Piccolo produttore, sulle 15.000 bottiglie, montagna vera, di quelle che non ci stai in piedi tra i filari. Una chicca.

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Davide Tanganelli / Degustazioni

    Davide Tanganelli / Degustazioni

    Elisa Semino - La Colombera (timorasso su tutto) http://www.lacolomberavini.it/
    Paolo Cianferoni - Caparsa (sangiovese su tutto)
    http://www.caparsa.it/
    Giobatta Vio - Bio Vio (pigato su tutto)
    http://www.biovio.it

    link a questo commento 0 0
    #6

inserisci un commento