assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#8 Commenti

  • Niccolò Desenzani

    Niccolò Desenzani

    Molto interessante. In particolare la descrizione dell'Ovilos mi ha messo sete. Si trova da comprare in Italia?

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Ioannis Argiris

    Ioannis Argiris

    @Ale: grazie delle belle parole e della bella compagnia. L'Ovilos è fatto da Assyrtiko e Semillon in parti uguali. L'annata c'era, si tratta del 2011. L'assyrtiko, fatto con lieviti indigeni era un 2012. La retsina era un assemblaggio e sono stati usati due tipi di resine, quella di pino e quella di Masticha, alberello somigliante a un piccolo ulivo e che cresce esclusivamente sull'isola di Chios. Il Megas Oinos era dell'annata 2008.
    @Niccolo': In Italia non saprei dove si possa trovare, io l'ho acquistato tramite internet (quasi tutti i vini) su www.houseofwine.gr, una delle più grandi e bene fornite enoteche di Atene, enoteca sia fisica che virtuale.

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Chissà loro come fanno con la questione delle accise.
    Felice per la bella serata che avete trascorso. Creare nuove relazioni e facilitare gli incontri enoici (e non solo) è uno dei must di Vinix.

    Ciao, Fil

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Alessandro Zingoni

    Alessandro Zingoni

    Grazie Ioannis, grazie ancora a Tutti, per me è stato un piacere doppio un po' come degustare alla cieca :)

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Alfredo Sivieri

    Alfredo Sivieri

    Vi invidio..anche se sono in Grecia! Prometto di rimediare da ottobre in poi..

    Salute a saluti a tutti

    Alfredo

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Ioannis Argiris

    Ioannis Argiris

    Ciao Alfredo, proprio stasera dicevamo con Alessandro che mancava un elemento a quella degustazione, ti aspettiamo.

    link a questo commento 0 0
    #6
  • Alessandro Zingoni

    Alessandro Zingoni

    Corretto. Tks a lot Ian! :)

    link a questo commento 0 0
    #7
  • Alessandro Zingoni

    Alessandro Zingoni

    http://vinix.com/myPhoto_detailPhoto.php?ID=40243

    link a questo commento 0 0
    #8

inserisci un commento