Le nuove etichette di Cascina I Carpini, un distillato di preziosi suggerimenti dalla rete!

inserito da
Le nuove etichette di Cascina I Carpini, un distillato di preziosi suggerimenti dalla rete!
Habemus... 

Desidero ringraziare la rete e a ciascuno di voi per ogni contributo che mi è stato gentilmente fatto pervenire con ogni mezzo, chi pubblicamente, chi privatamente, utile alla realizzazione della nuova immagine per le etichette della linea vini d'arte di Cascina I Carpini.

Il risultato che possiamo finalmente osservare è una etichetta che ammicca alla linea classica perché vuole rendersi facilmente intellegibile ad un pubblico multietnico e multiculturale, ma che al contempo conserva, pur con tutti i possibili limiti, un legame con la linea comunicativa precedente.

Le motivazioni iniziali di semplicità e riconoscibilità appaiono soddisfatte e soddifatto sono anche io.

Da questa esperienza ho potuto comprendere che la sobrietà dell'abito, almeno nel caso del vino, è direttamente proporzionale alla percezione della sua qualità.

Ora sono proprio curioso di vedere le statistiche di gradimento nel tempo, chi vuole scommettere?

Ciao, Paolo

Inserisco qui l'immagine ingrandita per una migliore visualizzazione


  • condividi su Facebook
  • 3306
  • 0
  • 0

#14 Commenti

  • Max Beretta puntidigusto

    Max Beretta puntidigusto

    Paolo, per caso conosci qualcuno che non scommette su di te?:-)))

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Mi sembra di averle già viste ;)
    Grandi! :)

    Ciao, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Lorenzo Conci

    Lorenzo Conci

    Mi sembra una buona sintesi. Non manca di eleganza ed è abbastanza sobria.
    Ora un augurio sincero per i passi successivi...
    Lorenzo

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    @max,
    Grazie per sconfinata fiducia, farò di tutto perché sia almeno un pochino meritata ;-)

    @Fil,
    Davvero?
    :-D

    @Lorenzo
    E' stato un parto decisamente travagliato, ho fiducia che avrà il riscontro che merita

    Grazie!
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Luca Risso

    Luca Risso

    Mi piace lo sfondo chiaro! Bravo.
    Luk

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Marilena Barbera - Cantine Barbera

    Marilena Barbera - Cantine Barbera

    Belle!

    link a questo commento 0 0
    #6
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    @luca,
    grazie... lo sfondo chiaro è stato lo scoglio più grande da affrontare per me, fortuna che piace :-)

    @marilena
    Grazie collega !

    link a questo commento 0 0
    #7
  • Rolando Mucciarelli

    Rolando Mucciarelli

    Dà l'idea di una maturità raggiunta, sebbene tu non ne avessi bisogno, una cura in ogni dettaglio, una professionalità più ampia. Questo naturalmente vale per chi non conosceva i tuoi vini. Ora però per mantenere l'aria di serietà professionale dovrai tagliarti i capelli e vestirti in giacca e cravatta ... :) Un abbraccio Paolo, ben fatto!

    link a questo commento 0 0
    #8
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    @Rolando, hai perfettamente colto nel segno e nel significato... continuerò a tagliarmi i capelli una volta all'anno quando distillo e non credo che metterò la cravatta ma... il senso è quello .-)

    link a questo commento 0 0
    #9
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Resto dell'idea che se al posto del rombo ci fosse un rettangolo, oltre a poter dare più spazio al "vecchio" colore, l'etichetta risulterebbe anche più elegante ma comunque rispetto alla vecchia etichetta mi pare si sia già fatto un enorme passo avanti.


    Ciao, Fil.

    link a questo commento 0 0
    #10
  • Alessandro Zingoni

    Alessandro Zingoni

    Giocate bene. Complimenti. Ad maiora!

    ps L'inserto richiama le etichette passate, giusto?

    link a questo commento 0 0
    #11
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    @fil, l'idea di dare più spazio è stata scartata dopo le prime prove, trovo che il rombo alla fine dia più la sensazione di qualcosa di incastonato, di prezioso e poiché tutto cambia e si evolve nel tempo... chissà al prossimo reatyling cosa succederà
    :-)

    @Alessandro,
    Grazie, si, l'inserto è stato un punto fermo non facile da gestire che serve proprio a mantenere un collegamento con la linea precedente.. anche e soprattutto per il web dove quella immagine è anche il collegamento alle pagine contenenti ciascuna la scheda vino relativa.

    Ciao, Paolo

    link a questo commento 0 0
    #12
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Ti ricordo, ove necessario, la modifica etichette anche nel market per le nuove annate. Ciao, Fil

    link a questo commento 0 0
    #13
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    @fil,
    Ti stavo giusto preparando una mail
    :-)

    Ciao, Paolo

    link a questo commento 0 0
    #14

inserisci un commento