assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Quando di tratta di vino, siete galanti?

inserito da
Quando di tratta di vino, siete galanti?
Ecco alcune regole che vi permetteranno di essere ricordati da amici e parenti per la vostra ospitalità!

– Nel caso foste voi i padroni di casa, sarete voi a dover versare il vino e dovrete farlo sempre dalla parte destra del commensale (al massimo di fronte) e dovrete far ruotare la bottiglia nel momento di rialzarla dal bicchiere, in modo da non far cadere neanche una goccia sulla tovaglia (come un Sommelier!).

– Quando bevete e versate del vino bianco o rosato, ricordate di reggere il bicchiere dalla parte inferiore (lo stelo del calice) e soltanto con pollice e indice… il contenuto deve restare fresco e non va scaldato con il palmo della mano.

– Portare il bicchiere alla bocca e non chinarsi in avanti al momento di bere, farà di voi una persona elegante.

– Se si brinderà in onore di qualcuno, non è ammesso astenersi. Se si è astemi, si può sfiorare il bicchiere con le labbra e lasciare poi il bicchiere pieno.

– Quando si prepara la tavola, bisogna sempre ricordarsi di predisporre due bicchieri separati per l’acqua e per il vino. Mai bere due tipi di vino (totalmente differenti) dallo stesso bicchiere.

– Se siamo stati invitati, l’unica bevanda di cui ci si può servire da soli e che si può richiedere se venisse a mancare durante il pasto è l’acqua.

– Quando si apre una bottiglia di vino effervescente, niente botti e niente applausi.

– Quando versate il vino, non coprire mai l’etichetta con la mano: tutti dovranno sapere cosa stanno bevendo.

– Se vi regalano una bottiglia, proponete di condividerla subito o durante il pasto, cercando sempre di armonizzare al meglio i vini e le pietanze.


Ricordate comunque che il galateo non deve diventare un’ossessione, ciò che conta è il buon senso e l’importante è divertirsi in compagnia! Le scelte equilibrate risultano essere sempre le migliori, ma a volte è necessario osare un po’.
  • condividi su Facebook
  • 1895
  • 0
  • 1

#0 Commenti

inserisci un commento