#2 Commenti

  • Michela Muratori

    Michela Muratori

    ciao Andrea, dunque nel calice sei riuscito a trovare il compromesso tra il binomio di gusto tra vecchio e nuovo mondo? quello che tu giustamente definisci "morbido e fruttato secondo i dettami del Nuovo Mondo oppure austero e strutturato secondo tradizione bordolese" ??

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Andrea Petrini @ Percorsi di Vino wine blog

    ciao Michela, mesi fa feci un giro in Napa Valley molto importante per capire il loro modo di intendere il vino. Tra le tante aziende visitate Opus One forse è quella che mi ha fatto bere vini sì costosi ma dalla grande personalità e per nulla scontati. Una via di mezzo in effetti c'è ma se devo dirtela tutta forse nella Sonoma Valley si trovano aziende ancora più interessanti

    link a questo commento 0 0
    #2

inserisci un commento