assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#7 Commenti

  • Azienda agricola Samperi di Giovanni Trovati

    Stupendo.

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Ettore Galasso

    Ettore Galasso

    Bella questa esperieza, veramente.

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Andrea Pagliantini

    Andrea Pagliantini

    Mi è anche risuccesso che per un caso fortuito ci fosse un incontro ed ho avuto la fortuna di incrociare una persona proprio bbella

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Silvana Sarti

    Silvana Sarti

    Poetico, molto poetico...

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Mariangela Balsamo

    Mariangela Balsamo

    Le cose belle della vita.... :-)

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Luciano Rigo

    Luciano Rigo

    Poesie di vita!
    Anchio penso che niente accade per caso, ci dev'essere un percorso nella vita di ogniuno, che è già stato segnato, e se il percorso di due persone è destinato a incrociarsi, questo accadrà! Prima o poi.

    Lù.

    link a questo commento 0 0
    #6
  • Marco Greggio

    Marco Greggio

    La vita è fantastica e la realtà è più fantastica della fantasia.
    Le coincidenze e le conoscenze si intrecciano
    Mi è capitato di incontrare in una lezione al master di comunicazione e giornalismo in enogastronomia una ragazza che non avevo mai visto, ma ha fatto una tesi sperimentale presso una notissima industria della pasta, usando delle schede di analisi sensoriale che avevo elaborato per la pasta proprio in funzione delle sue specifiche esigenze. Una sua compagna nella stessa aula abita a meno di 100 metri da casa mia, in un'altra classe ho incontrato un collega elaiotecnico che voleva approfondire tematiche relative all'analisi sensoriale. Una volta ancora un frantoiano di Sacrofano che da anni conosco come un bravo capo squadra potatore al corso di potatura dell'olivo. Sulla metro ho incontrato un mio compagno di classe alle elementari. A stoccolma nel museo dei vicini di casa di mia nonna. Al pronto soccorso mi sono rivolto all'infermiere ma era un compagno di scuola al tecnico agrario.
    Comunque sono situazioni piacevoli

    link a questo commento 0 0
    #7

inserisci un commento