assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#2 Commenti

  • Cristiano Oddera

    Cristiano Oddera

    Che bell'articolo!
    Ho avuto la fortuna di conoscere Massimo Setaro ad una fiera FIVI e sono andato a trovarlo nella sua bellissima azienda alle pendici del Vesuvio. Con il Pietrafumante (che in casa chiamiamo amichevolmente "il caprettone") è stato amore a prima vista per i suoi profumi cremosi che riportano alle giornate di festa, al Natale. Ne tengo una scorta in cantina per ogni evenienza.
    Molto buono, seppur avaro di profumi e da risentire con curiosità dopo qualche anno di bottiglia, anche il caprettone bianco.
    Ottimi fin da subito il lacryma cristi rosso e il potente, ma elegante, Don Vincenzo da uve aglianico cui il Vesuvio dona sfaccettature molto diverse dal Vulture e dalle altre zone campane.
    Buon caprettone, allora!

    link a questo commento 0 2
    #1
  • Alessandro Marra

    Alessandro Marra

    Grazie, Cristiano Oddera.

    link a questo commento 0 0
    #2

inserisci un commento