assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#3 Commenti

  • Giancosimo Piscozzo

    Giancosimo Piscozzo

    .....che dire....faccio i miei complimenti al redattore di questo post per niente scontato, acuto e che ritrai pienamente il back..... quello che mi è sempre piaciuto capire.... cosa c'è dietro!!!..... io da "consumatore cinico" mi auspico che ce ne siano sempre di più di consumatori come me!!!

    link a questo commento 0 1
    #1
  • Domenico Sciutteri

    Domenico Sciutteri

    Lorenzo, ciao. Mizzica che post. D'accordo sono. Me lo copio cosi commento meglio. Commento solo un poco per adesso: "Quanti produttori di vino conoscete che parlano pubblicamente bene dei colleghi" Manco uno. --"il vignaiolo/a è la persona che gli altri saranno più interessati ad ascoltare" E' vero, difatti io che modestamente un poco me ne intendo, quando quelle rarissime volte che sono accompagnato da un vignaiolo, sono lì estasiati ad ascoltare, e ti posso assicurare che alcuni argomenti moltissime volte li spiego meglio io!
    Io rimango a bocca aperta! E penso ma guarda questo, sarò venuto qui almeno tre volte ed adesso magari compra pure.
    Ti saluto
    Mimmo

    link a questo commento 0 1
    #2
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Bel post Lorenzo.
    Una delle cose che da sempre propongo e suggerisco ai produttori che si affacciano su Vinix (ma non solo) e mi chiedono consiglio su come comunicare è proprio quello di recensire i prodotti che amano dei propri colleghi. E' una pratica pochissimo utilizzata, forse per paura di favorire il collega o forse, siamo ottimisti, per pudore che però sarebbe vista estremamente bene da tutti ed avrebbe un duplice impatto positivo, sull'azienda che riceve la recensione ma, maggiormente, sull'azienda che recensisce perché fa una cosa insolita e perché fa una cosa bella e generosa.

    link a questo commento 0 3
    #3

inserisci un commento